Keystone
SVIZZERA
26.06.2020 - 08:030
Aggiornamento : 08:41

Obiettivo donna nell'esercito svizzero

Aumentare la quota femminile tra i militi. È il progetto del capo dell'esercito: «Manca una strategia globale»

BERNA - Il capo dell'esercito Thomas Süssli mira a un sensibile incremento della quota di donne nelle forze armate: dallo 0,8% attuale al 10% nel 2030. Sul tema, afferma ai giornali del gruppo Tamedia, manca una strategia globale, che è in corso di elaborazione.

A suo avviso comunque l'esercito fa già molto per l'integrazione delle donne, dichiara Süssli nell'intervista odierna, aggiungendo che esse non sono solo una soluzione al problema degli effettivi. "Constatiamo che sono particolarmente motivate e impegnate. Apportano un nuovo modo di pensare".

In ogni caso la questione del sesso è relativa per Süssli, il cui obiettivo è "un esercito svizzero per tutti". Nelle truppe c'è posto per chiunque voglia contribuire alla sicurezza del Paese, indipendentemente da religione, lingue o genere, spiega ai media svizzerotedeschi.

Süssli non esclude in futuro la presenza di imam per i musulmani. Riguardo agli stranieri, attualmente esclusi dal servizio militare in quanto la Costituzione obbliga a essere in possesso della cittadinanza svizzera, può ipotizzare che l'argomento sarà riesaminato a lungo termine.

La scarsità degli effettivi è un cruccio ben noto per le forze armate. Di recente, Süssli ha messo in guardia che nei prossimi dieci anni potrebbero venire a mancare circa 30'000 soldati, ovvero un quarto del totale delle truppe.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
don lurio 1 anno fa su tio
Bene obbiettivo donne nell'esercito sono contento. Mi preoccupa la parità di diritti, che le donne fanno valere anche se non hanno ragione.
Evry 1 anno fa su tio
Donne si, a da arruolare degli stnieri scemata secolare ! Alla CF Amherd e al cap...de'Esercio Nss so saltate tteramente le valvole !!
Evry 1 anno fa su tio
Donne si, a da arruolare degli stnieri scemata secolare ! Alla CF Amherd e al cap...de'Esercio so saltte le valvole !!
Monello 1 anno fa su tio
imam per i musulmani…...mi sembra stiamo esagerando ora !!
Pongo 1 anno fa su tio
21 miliardi per 4 anni e pure le donne volete? Seeeh e poi?
Tato50 1 anno fa su tio
@Pongo Beh, con quella che ho visto ieri sera al TG e che pilota gli FA 18, un giretto assieme lo farei. Come scenderò dal velivolo questa e una cosa che ti scriverò a tempo debito; sempre che sono ancora vivo ! Guarda che quasi l'80 della spesa per i nuovi aerei rienterà sotto altre forme nelle casss Federali; questo è scritto nero su bianco sull'offerta ;-(
Pongo 1 anno fa su tio
@Tato50 bhe un giro turistico in buona compagnia non si disdegna, ma non è che se guadagno 100 devo per forza spendere 80, la Svizzera è tranquilla però appunto, non è che bisogna spendere barche di soldi per forza.
Tato50 1 anno fa su tio
@Pongo Pongo, al limite è il contrario; pago 100 per avere un ristorno di 80 che magari con il tempo, potranno essere anche di più ;-)) Comunque è sempre meno peggio che dare 1,5 miliardi all'UE, soldi in gran parte a favore dei paesi del'Est per la gestione dei rifugiati. Peccato che non ne hanno nemmeno uno ;-((( Quelli li investono in tecnologie e un bel giorno ce lo prenderemo, dove non lo dico, perché ci fregheranno con i nostri soldi. L'Ungheria fa entrare nel suo paese migliaia di Rumeni che li paga come quelli in Italia a raccogliere pomodori e fragole. Il resto mancia ;-((
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-29 18:31:27 | 91.208.130.86