keystone-sda.ch/STF (AMEL PAIN)
Il DFAE sta prestando assistenza alla svizzera ferita in Giordania.
GIORDANIA / SVIZZERA
06.11.2019 - 21:400

L'assistenza del DFAE alla svizzera ferita in Giordania

Il Consigliere federale Ignazio Cassis è stato aggiornato del caso dal suo omologo

BERNA - Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) sta prestando assistenza alla turista svizzera rimasta ferita nell'attacco di Jerash, in Giordania.

La donna è stata colpita con un'arma da taglio ma la sua vita non è in pericolo.

Il Consigliere federale Ignazio Cassis è stato messo al corrente di tutte le informazioni del caso dal suo omologo, il ministro degli Esteri Ayman Safadi, che lo ha rassicurato sulla presa a carico della cittadina elvetica da parte di autorità e organizzazioni di soccorso. Cassis ha manifestato il proprio rammarico per l'aggressione e ha offerto alle vittime dell'attacco e alle loro famiglie la sua più profonda vicinanza.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-09 14:10:16 | 91.208.130.89