Keystone (archivio)
BERNA / VALLESE
27.08.2019 - 10:420

Il lago di Faverges si svuota senza danni

Lo specchio d'acqua si crea ogni anno a seguito dello scioglimento della massa nevosa sul ghiaccio della Plaine Morte, ai confini tra Berna e Vallese

BERNA - Il lago di Faverges che in seguito allo scioglimento del ghiaccio ogni anno si forma sul ghiacciaio della Plaine Morte, al confine tra i cantoni di Berna e Vallese, si è svuotato completamente senza causare danni. Il nuovo sistema per convogliare le acque di fusione ha dato buoni risultati.

È quanto annuncia oggi il Comune di Lenk, nell'Oberland bernese, sul suo sito web. Il bacino aveva iniziato a svuotarsi sabato.

In passato il lago è sempre tracimato e si sono verificate inondazioni. All'inizio di quest'estate è stato costruito un canale di deflusso che rende più prevedibile il percorso dell'acqua.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-08 00:40:34 | 91.208.130.85