Immobili
Veicoli

SVIZZERAMarion Schafroth è la nuova presidente di Exit Svizzera tedesca

17.05.19 - 21:55
La basilese è stata eletta in occasione dell'assemblea generale dell'organizzazione di assistenza al suicidio d'oltralpe (alla quale fa capo anche il Ticino)
Keystone
SVIZZERA
17.05.19 - 21:55
Marion Schafroth è la nuova presidente di Exit Svizzera tedesca
La basilese è stata eletta in occasione dell'assemblea generale dell'organizzazione di assistenza al suicidio d'oltralpe (alla quale fa capo anche il Ticino)

ZURIGO - L'organizzazione di assistenza al suicidio Exit Svizzera tedesca (alla quale fa capo anche il Ticino) ha una nuova presidente: Marion Schafroth, anestesista di Liestal (BL) che da nove anni è nel comitato direttivo e da quattro anni ricopre la carica di vicepresidente, è stata eletta in occasione dell'assemblea generale. Lo ha comunicato questa sera la stessa organizzazione.

Schafroth sostituisce Saskia Frei che intende concentrarsi nuovamente sul suo lavoro di avvocata, precisa la nota.

Il nuovo vicepresidente è Jürg Wiler, responsabile da quattro anni e mezzo della comunicazione di Exit. L'associazione conta oltre 120'000 membri nella Svizzera tedesca e in Ticino.
 
 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA