MOTOMONDIALEDoping, il Tas non ha fatto sconti (anzi...)

10.11.20 - 13:01
Il pilota italiano ha praticamente chiuso la carriera.
Keystone/archivio
Doping, il Tas non ha fatto sconti (anzi...)
Il pilota italiano ha praticamente chiuso la carriera.
L’Aprilia ora proverà a ingaggiare Dovizioso.
SPORT: Risultati e classifiche

LOSANNA - La prima sospensione era stata di 18 mesi e aveva come “data di scadenza” il giugno 2021. Andrea Iannone era risultato positivo al drostanolone a un controllo dopo il GP della Malesia del novembre 2019 e, per questo, era stato costretto a scendere dalla moto. Aveva protestato e fatto ricorso. Tale azione, nonostante fosse stata riconosciuta la contaminazione alimentare e non il dolo, gli si è però ritorta contro.

Il Tas ha infatti usato la mano dura contro il 31enne di Vasto, firmando una squalifica di 4 anni. Respinto il reclamo dell’Aprilia, a Losanna hanno accolto la tesi della Wada - schierata a fianco alla CDI (Corte Disciplinare Internazionale) e alla FIM (Federazione Internazionale Motociclistica) - spostando al 31 dicembre 2023 il termine dello stop. L’abruzzese è, in pratica, stato costretto a mettere fine alla sua carriera. Al suo posto, l’Aprilia potrebbe provare a ingaggiare Andrea Dovizioso.

COMMENTI
 
seo56 2 anni fa su tio
Sentenza esemplare
Aka05 2 anni fa su tio
Lo sa pure Lei che ora va bene... Suvvia
Tio1949 2 anni fa su tio
A ok,scusa.
Tio1949 2 anni fa su tio
Se vengono cancellati ci sarà un motivo.
Lokal1 2 anni fa su tio
qualcuno ha potuto controllare quanto tempo è durato il mio post prima che lo cancellassero? non ho parole...la libertà di esprimersi a quanto pare vale solo per i "giornalisti di Tio"! a noi invece ci impongono il diktat!
Tio1949 2 anni fa su tio
Va bene adesso?
cle72 2 anni fa su tio
Ma prima di pubblicare gli articoli, li controllate? Articolo finito con questa frase "Al suo posto, l’Aprilia potrebbe provare a ingaggiare Andrea Iannone." forse il Dovi come correttamente scritto nel titolo. Mah! Capo redattore!?!
NOTIZIE PIÙ LETTE