Keystone
+2
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
SCI ALPINO
2 min
Poca gloria per la Svizzera
Zenhäusern sesto, Aerni ottavo, Nef decimo.
TENNIS
27 min
Bencic&Co, si comincia… in quarantena
Positivi sui voli, l’ATP ne chiude 47 in albergo.
NATIONAL LEAGUE
59 min
Ancora Ambrì-Ginevra: squalificona per Mercier
Sette turni di stop e 5’700 franchi di multa.
SCI ALPINO
1 ora
Gisin d’assalto, Lara ci prova
La 27enne è seconda dietro la Bassino dopo la prima manche del gigante.
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Carica contro Flynn, Le Coultre fermato
Due turni di squalifica e multa.
SCI ALPINO
3 ore
Fulmine Noël, gli altri inseguono
Il francese ha dominato la prima manche dello slalom di Flachau.
DAKAR
5 ore
Follia alla Dakar, si infuria col co-pilota e lo abbandona nel deserto
Dakar, clamoroso retroscena: una storia grottesca ha caratterizzato l’undicesima tappa
SERIE A
14 ore
Lazio padrona, Roma travolta 3-0 nel derby
I giallorossi crollano sotto i colpi di Immobile e Luis Alberto. I biancocelesti rientrano nella corsa Champions
NATIONAL LEAGUE
15 ore
Il Friborgo non fa sconti, le Aquile piegano lo Zurigo
I Dragoni hanno superato 5-2 il Rappi. Asselin affonda i Lions all'overtime (3-2). Il Bienne passa a Langnau
HCL
15 ore
Troppo Zugo, Lugano costretto ad inchinarsi
I Tori hanno espugnato la Cornèr Arena con un netto 5-1.
HCAP
15 ore
L’Ambrì non sfonda e resta a bocca asciutta
Gli uomini di Cereda, volenterosi ma poco pungenti, sono stati sconfitti 2-0 dal Davos. Reti di Knak ed Herzog.
COPPA SVIZZERA
17 ore
Rinviata la finale di Coppa
La SIHF ha comunicato diversi cambiamenti nel calendario. Riprogrammate sei sfide del Lugano, tre dell'Ambrì
MILANO
18 ore
Zanardi, la lotta continua: «Passi avanti e indietro, sarà ancora lunga»
Daniela Manni ha fornito nuovi aggiornamenti dopo la notizia secondo cui il campione ha ripreso a comunicare.
SUPER LEAGUE
19 ore
Servette nelle grinfie del Covid: salta anche il match col Lugano
I granata resteranno in quarantena sino al 26 gennaio. Sono due le gare rinviate
SUPER LEAGUE
20 ore
«Gioco e risultati, è cambiata la percezione del Lugano»
Jacobacci ha parlato del lavoro svolto in queste settimane e lanciato la sfida del Tourbillon: «Abubakar non ci sarà».
NATIONAL LEAGUE
23 ore
Il Covid ferma ancora il Losanna
Rinviata un'altra sfida dei vodesi. Martedì 19 si giocherà invece Bienne-Davos
NATIONAL LEAGUE
23 ore
Davos & Zugo sia per l'Ambrì sia per il Lugano
I biancoblù vogliono confermare il successo con il Ginevra, mentre i bianconeri puntano a riscattare il ko con i Lions
NHL
1 gior
Josi infinito, superato anche Streit
Il difensore e capitano dei Predators è diventato il miglior marcatore svizzero di sempre in NHL (450 punti)
DAKAR
1 gior
Peterhansel re del deserto
Una triste notizia mette però in ombra la 14esima vittoria del francese (8a fra le auto) e la prima di Benavides (moto)
SUPER LEAGUE
1 gior
«Bisogna portare la nave in porto senza troppi danni»
Nel weekend, con Sion-Lugano, c’è già il primo assaggio di Super League. La parola a Marco Degennaro, dg dei vallesani.
MOTOMONDIALE
08.10.2019 - 16:300
Aggiornamento : 09.10.2019 - 13:08

Marquez: «Mai tolto un titolo a Rossi...»

Lo spagnolo ha risposto alle dichiarazioni dell'italiano: «Ha fatto tanto per il motociclismo e ancora lo sta facendo»

CERVERA (Spagna) - "Per quanto riguarda il numero di mondiali vinti, non credo che tarderà a eguagliarmi. Questo non mi piace molto perché in carriera tre titoli li ho buttati. Anzi, due li ho buttati e uno me lo hanno fatto perdere", così si era espresso Valentino Rossi qualche giorno fa dopo che Marquez ha messo in bacheca il suo ottavo Mondiale della sua carriera. Nella parte finale delle dichiarazioni dell'italiano il riferimento era chiaramente all'epilogo del Mondiale del 2015.

Incalzato sulla questione, il campioncino di Cervera non ha voluto alimentare la polemica... «È vero, lo sto raggiungendo nelle statistiche - le parole di Marc a gpone.com - ma a me piace vivere il presente. Non mi hanno mai ossessionato i numeri o i record. Il mio obiettivo del 2020 sarà sempre lo stesso, vincere. Tornando indietro cambierei tante cose, come ad esempio le mie cadute del 2015. Le sue parole sono la reazione di un pilota che ha fatto tanto per il motociclismo e che ancora lo sta facendo».  

 

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/ (Chema Moya)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Stefano Butti 1 anno fa su fb
John Mari ....
Gio Giaimi 1 anno fa su fb
... si è vero hai rubato un titolo a vale per regalarlo a Lorenza .. maledetti .. sii umile milionario infame
Yoebar 1 anno fa su tio
Esattamente, mai tolto, è vero, lo ha semplicemente rubato.
Don Quijote 1 anno fa su tio
@Yoebar Non dire cagate campaniliste ! Ne tolto ne rubato perché non è mai stato suo il titolo. In concreto non puoi aspettare l'ultima gara per vincere un titolo speculando su º due punti, se avrai il vento a favore o sperando che al primo inseguitore entri un moscerino nell'occhio... i campioni vincono con ampio margine e sicurezza. Rossi è stato un grande ma ora è ridicolo con le sue paturnie su Marquez e sulla,efficienza della Yamaha, mediocre a detta sua ... ottimo pilota ma un bamboccione per i suoi 40 anni.
hcap76 1 anno fa su tio
@Don Quijote Tu piuttosto non dire eresie..come se uno potesse scegliere di vincere il mondiale con ampio margine oppure aspettare l'ultima gara ma per favore. Allora i campioni sono solo quelli che vincono con ampio margine e gli altri son tutti blocchi? I campionati si decidono a seconda dei risultati,della bravura e anche sulla sfortuna o fortuna. Poi se vuoi disquisire sul fatto che Valentino si lamenta fai pure ma non buttiamo tutto nel classico pentolone.
Don Quijote 1 anno fa su tio
@hcap76 Quando c'è supremazia da fenomeno e campione come un attuale Marquez, non perdi un titolo perchè durante una gara non riesci a sbarazarti di un altro pilota che ti fa perdere tempo in sorpassi e controsorpassi. Nel 2015 che vinceva il titolo Rossi o Lorenzo non cambiaba il verdetto finale, più che vinto da uno di questi due è stato perso, e alla grande, da Marquez. Poi certamente, che tu abbia un 4 o un 6 sei indistintamente promosso ... vale la pena piagnucolare se invece ti danno un 3.9? Sì, vabbè, comunque non arrivi nemmeno alla caviglia di quello che ha preso 6. Se Marqez non fosse dannatamente bravo, non disturberebbe la tifoseria italiana (quella che raglia).
Zarco 1 anno fa su tio
X Marco Room! Beh , forse non lo sai , ma di Honda ce ne sono più di una in griglia , ma che vince solo lui!!!!!
gabola 1 anno fa su tio
@Zarco A molti sfugge che a furia di cambiare moto sono passati 10 anni dall'ultimo titolo e ora è il quarto di quattro
Anastasio Calderoni 1 anno fa su fb
Pure bugiardo oltre che antipatico
Pato Burch 1 anno fa su fb
Caro marquez o si che li hai rubato il 10 titolo nel 2015
Marc Room 1 anno fa su fb
Scendi da quella moto e prendine altre piu cesse come ha fatto uno con le palle.
Andrea Bertoletti 1 anno fa su fb
Quindi Schwantz, Kenny Roberts, Doohan, Gardner non hanno le palle??
Marc Room 1 anno fa su fb
Si parlava di 2 persone specifiche.
Pablito Borrachito 1 anno fa su fb
Marquez un bravo pilota sulla moto, ma falsa persona nella vita. Sarebbe stato amato da molte persone, ma con il suo comportamento arrogante e falso, si è reso la persona che è. Detta da uno spagnolo 😉
Lena Salitto 1 anno fa su fb
Falso è chi mette nel titolo parole che non ha detto...
Josip Simic 1 anno fa su fb
E dove esattamente ha detto quanto scritto nel titolo?
Fabrizio Terraneo 1 anno fa su fb
Josip Simic in un intervista nel ultimo week end quando gli hanno chiesto cosa pensa che Marquez lo sta raggiungendo
Josip Simic 1 anno fa su fb
Fabrizio Terraneo parlavo di Marquez
Francesco Sergio 1 anno fa su fb
Sono di Tavullia. Il signor Valentino Rossi dovrebbe fare silenzio, il mondiale è stato perso per colpa sua. Marquez è un campione, lui purtroppo solo un mediocre pilota
Bice Atria 1 anno fa su fb
Francesco Sergio posso solo dirti....vergognati ....sei di Tavullia.....e dici queste cose....comunque rispetto quello che pensi...solo x educazione
Denn Ku 1 anno fa su fb
Determinate affermazioni non si possono fare tra un pilota di 40 anni ed uno di nemmeno 30..
Giorgio Caverzasio 1 anno fa su fb
Mediocre... Ok
Mirco Zimara 1 anno fa su fb
Francesco Sergio dal definire mediocre uno come Rossi si capisce che non sei un grande intenditore..
Miro Cattaneo 1 anno fa su fb
🤣🤣🤣🤣 Muoio ogni volta
Enzo Ceraudo 1 anno fa su fb
Francesco Sergio ciao Francesco io non sono d'accordo con tè x vincere un mondiale ci vuole un mixer di cose, ma soprattutto devi avere una moto che ti permette di guidarla come un pilota è capace di guidare. È vero Márquez è un campione, ma lo è stato anche Rossi. Il problema di Valentino è stato che si è dovuto confrontare sempre con piloti forti anche contro o stesso Márquez è fino quando è stato competitivo gli ha tenuto sempre testa. Mentre Márquez con tutto il rispetto degli altri piloti si è dovuto confrontare solo con un fallito Lorenzo è Dovrizioso che lo ritengo un buon pilota ma non un campione. È vedrai che Quartararò gli renderà la vita molto difficile a livello di gare. Non sono un Valentiano ma ho tanto rispetto x lui. Comunque il più forte pilota rimane sempre SIC 58 ❤. Cioa Fra buona serata.
Matteo Sansone 1 anno fa su fb
Tanto forte quanto ipocrita
Giulio Vittorio Raffaele Riva 1 anno fa su fb
Márquez é un Signore....
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-16 13:37:15 | 91.208.130.89