Sampdoria
1
Lazio
3
fine
(0-3)
Juventus
1
Genoa
0
1. tempo
(1-0)
Langenthal
4
Ticino Rockets
1
fine
(0-0 : 4-1 : 0-0)
Visp
2
Kloten
6
fine
(1-2 : 1-3 : 0-1)
Zugo Academy
0
La Chaux de Fonds
6
fine
(0-3 : 0-3 : 0-0)
Sampdoria
1
Lazio
3
fine
(0-3)
Juventus
1
Genoa
0
1. tempo
(1-0)
Langenthal
4
Ticino Rockets
1
fine
(0-0 : 4-1 : 0-0)
Visp
2
Kloten
6
fine
(1-2 : 1-3 : 0-1)
Zugo Academy
0
La Chaux de Fonds
6
fine
(0-3 : 0-3 : 0-0)
Imago, archivio
NATIONAL LEAGUE
20.10.2021 - 16:060

Zugo alle prese con il coronavirus

Domani sono in programma altri test: dai risultati di essi si deciderà se i Tori potranno scendere in pista nel weekend

ZUGO - Come indica una nota dello Zugo, dai test PCR effettuati ieri è emerso che un altro giocatore dei Tori è risultato positivo al Covid-19 (già positivo al test rapido), oltre che un membro dello staff. 

Il club della Svizzera centrale ha indicato che domani verrà effettuato un nuovo giro di test e che, a dipendenza dei risultati, si deciderà come agire in vista delle gare del weekend. Sabato proprio lo Zugo dovrebbe essere ospite del Lugano...

Ricordiamo che ieri sera Suri e compagni non sono scesi in pista in via precauzionale contro il Davos

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sergejville 1 mese fa su tio
1) quindi il vaccino è poco efficace? Oltretutto nel corpo di uno sportivo... 2) all'EVZ è sfuggito qualcosa?
Bibo 1 mese fa su tio
@sergejville Certo che in vaccino è efficace ma non è infallibile e non è che uno sportivo abbia (per forza) una miglior difesa immunitaria di un "normale", Se come pare il contagio è stato fatto nella partita di Champions bastava che un giocatore avversario fosse malato senza sintomi e il gioco è fatto, in uno sport così di contatto è facile contagiarsi. Non dimentichiamo l'anno scorso come andava, moltissime partite rinviate e squadre in quarantena, inoltre niente pubblico (che quest'anno malgrado la presenza al 100% e niente mascherine non ha portato ad un innalzamento dei contagi.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-05 21:12:58 | 91.208.130.85