Ti-press (Alessandro Crinari)
SWISS LEAGUE
06.03.2021 - 12:340
Aggiornamento : 13:34

Un'assemblea straordinaria per garantire il futuro dei Rockets

Si vuole far luce sul destino della squadra ticinese di Swiss League, che ieri ha centrato i pre-playoff

BIASCA - Quale futuro per i Ticino Rockets? Per chiarire meglio la situazione l'Ambrì ha richiesto un'assemblea straordinaria... Il club leventinese si è inoltre complimentato con il team rivierasco per aver centrato i pre-playoff, risultato sensazionale per la squadra di Landry e McNamara. 

Ecco il comunicato emesso dall'Hockey Club Ambrì Piotta:

"L’HCAP si congratula vivamente con lo staff ed i ragazzi dell’HCB Ticino Rockets per aver centrato l’obiettivo dei pre-playoff 2020-21 in Swiss League, confermando la solidità della squadra, spesso capace di battere anche la capolista e le compagini più blasonate pur giocando senza stranieri.

In questo progetto l’HCAP ha creduto fin dagli inizi – fornendo già un decisivo contributo alla promozione dei Rockets in Swiss League – e vuole continuare a credere fortemente, malgrado l’atteggiamento antisportivo di taluni club d’oltralpe che vorrebbero escludere i “farm team” (salvo uno...).

In tal senso l’HCAP ha chiesto alle due società di LN che partecipano con lui da azionisti al progetto Rockets di condividere una riflessione sul futuro. Dopo le indicazioni positive di HCD e HCAP lo scorso gennaio, constatata la condivisione da parte dei GDT Bellinzona e preso atto delle osservazioni dell’Associazione HC Biasca, la società leventinese ha preso nota con soddisfazione del comunicato stampa del 4 marzo che conferma come l’HC Lugano continuerà a fornire ai Rockets “almeno 4 prospects con un serio potenziale di crescita sportiva”.

Unita alla disponibilità di 6 prospects annunciata fin dall’inizio dall’HCAP, dovrebbe garantire la continuazione del progetto per la stagione 2021-22. Tuttavia, proprio per dare credibilità a lungo termine al progetto e rispondere con i fatti alle manovre volte ad escludere i Rockets in futuro, HCAP ha richiesto un’assemblea straordinaria della società, chiamata a chiarire:
- La continuità su almeno tre anni degli impegni annunciati dai tre club di NL;
- La disponibilità dei club a partecipare adeguatamente anche al finanziamento della struttura comune;
- L’eventuale disponibilità a mettere a disposizione, in modalità da convenire, i due stranieri che potessero rivelarsi necessari per mantenere la categoria nel tempo e contribuire alla formazione dei prospects.

Il pubblico verrà tenuto informato di queste decisioni, che vanno prese rapidamente per garantire la miglior preparazione alla prossima stagione e a quelle successive.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Alessandro Crinari)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 1 mese fa su tio
Bisogna ridurre le competenze ai leventinesi..... forse... auguri
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-12 05:56:06 | 91.208.130.87