Cerca e trova immobili

EURO 2024Due nazionali in pole position

13.06.24 - 22:16
Inghilterra e Francia sono le grandi favorite dell’Europeo tedesco
keystone-sda.ch (ANNA SZILAGYI)
Due nazionali in pole position
Inghilterra e Francia sono le grandi favorite dell’Europeo tedesco
Ci sarà spazio per delle sorprese?
Calcio - Europei14.06.2024

LIVE

Germania
5 - 1
Scozia
SPORT: Risultati e classifiche

BERLINO - L'Inghilterra, mai in trionfo e caduta a Londra nella finale dell'ultima edizione, o la Francia, campione nel 1984 e 2000: chi vincerà l'Europeo tedesco?

Perché, almeno stando ai sempre ben informati bookmakers, sembra davvero che la rassegna continentale sia solo una corsa a due. Sbirciando alle rose di tali contendenti e anche a quelle di tutte le altre selezioni in gioco, risulta effettivamente difficile pensare all’ascesa di qualche outsider. Che questo sia nobile, come la Germania di Julian Nagelsmann, forse frenata da un ricambio generazionale ancora non del tutto completato, o anche solo arrembante, come quel Belgio che sta vedendo velocemente e inesorabilmente invecchiare i suoi ragazzi terribili. 

In un torneo nel quale passare il primo turno non sembra impossibile (avanzano le prime due classificate di ogni gruppo più le quattro migliori terze), britannici e galletti sono poi stati baciati dalla Dea bendata al momento del sorteggio. Serbia-Danimarca-Slovenia per i primi e Olanda-Austria-Polonia per i secondi non sembrano infatti ostacoli insormontabili sulla strada verso gli ottavi di finale. A quel punto conteranno però forma e testa. E sarà lì che Inghilterra e Francia dovranno dimostrare di essere le migliori. Se falliranno - ma sembra tutto in mano loro - allora altre potranno approfittarne. Chi? I già citati padroni di casa, che non possono comunque mai essere messi in disparte, una Spagna forse meno bella ma sicuramente più concreta rispetto al recente passato e il sempre pericoloso Portogallo. Italia, Croazia, Olanda… anche la Svizzera sembrano invece destinate solo a partecipare. Ci proveranno, è sicuro, ma a un certo punto saranno quasi certamente costrette ad alzare bandiera bianca. E se lo faranno troppo “presto”, di sicuro non sorrideranno soddisfatte pensando al barone Pierre de Coubertin.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

TheQueen 1 mese fa su tio
L’ultima volta, non da favoriti, hanno vinto quelli che vi limitate sempre a non pronunciare (brucia ancora?). Stavolta le favorite hanno ancora meno avversari degni di nota. Ma il calcio, partite secche, può sempre regalare sorprese. La CH potrebbe fare forse un exploit, ma non andranno avanti più di tanto

MarcN.7 1 mese fa su tio
ormai qualcosa bisogna scrivere, vincono sempre i favoriti ?
NOTIZIE PIÙ LETTE