Immobili
Veicoli

SUPER LEAGUEEuropa e Coppa Svizzera nel mirino: a Berna la prima tappa

28.01.22 - 07:00
Domani sera riprende il campionato di Super League: i bianconeri affronteranno uno Young Boys indebolito
Ti-press (Massimo Piccoli)
Europa e Coppa Svizzera nel mirino: a Berna la prima tappa
Domani sera riprende il campionato di Super League: i bianconeri affronteranno uno Young Boys indebolito
Il Lugano riparte dal quarto posto raggiunto dopo l'ottimo girone d'andata.

BERNA - Il pallone di Super League tornerà a rotolare nel weekend. Il Lugano ripartirà da Berna affrontando i campioni svizzeri dello Young Boys, ultimo avversario incrociato prima di Natale. Quella partita era stata la peggiore della gestione Mattia Croci-Torti: a Cornaredo i bernesi si erano imposti per 5-0. Musica del passato, ora è giusto guardare avanti a un girone di ritorno in cui la formazione sottocenerina proverà a dare l'assalto ai posti europei e a regalarsi la finale di Coppa Svizzera. 

Tornando all'YB, nel mercato invernale i gialloneri hanno perso diverse pedine fondamentali del loro scacchiere: Michel Aebischer (partito verso Bologna), Silvan Hefti (Genoa) e Marvin Spielmann (Losanna). In entrata, per contro, non c'è stato nessun arrivo degno di nota.

Anche il Lugano attende di rinforzare la sua rosa: a fronte delle partenze di Abubakar, Lungoyi e Monzialo, i bianconeri - ad oggi - hanno ingaggiato "soltanto" tre giovani di prospettiva, ovvero Durrer, Aliseda e Haile-Selassie. Un po' poco per una squadra che ambisce a due obiettivi importanti. Mercoledì in conferenza stampa il coordinatore dell'area sportiva Carlos Da Silva ha comunque annunciato che il mercato non è chiuso e che ci sarà tempo fino al 15 febbraio per perfezionare la rosa. 

Per i bianconeri, quello di domani, sarà subito un test probante. In classifica Maric e compagni, quarti, accusano un ritardo di tre lunghezze dal Basilea e due dallo stesso YB. Iniziare subito con un risultato utile sarebbe sicuramente un ottimo trampolino di lancio verso una primavera che si spera ricca di soddisfazioni. 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT