Immobili
Veicoli

LUGANOPrestito concluso senza successo e rientro al Sassuolo

31.12.20 - 21:05
I bianconeri punteranno su un altro attaccante.
TI-Press (foto d'archivio)
Prestito concluso senza successo e rientro al Sassuolo
I bianconeri punteranno su un altro attaccante.
Nodo Kecskes: rinnovo o partirà subito.

LUGANO - Il mercato invernale non è ancora cominciato ma già, a Lugano, è ben delineato. In bianconero sono due le operazioni principali, quelle da completare assolutamente prima della chiusura delle trattative, e riguardano una prima punta e… Akos Kecskes.

Nel primo caso ci sarà un movimento in uscita e uno in ingresso. Partirà Jens Odgaard e arriverà un pari ruolo in grado - così sperano a Cornaredo - di garantire gol con costanza. Collezionate appena sei presenze in campionato, il danese è legato al club con un contratto, in prestito, fino al prossimo giugno. È però in programma un incontro con il Sassuolo, proprietario del cartellino, per far terminare immediatamente l’accordo.

«È nell’interesse di tutti - ci ha confermato Angelo Renzetti - noi puntiamo su un attaccante diverso e non potremo garantire a Odgaard spazi e minuti». La società emiliana non avrebbe dunque alcuna convenienza a tener parcheggiato ancora in Ticino il 21enne. «Esatto. Credo che alla fine richiameranno il ragazzo e per lui attiveranno un altro prestito».

Per quanto riguarda invece il difensore ungherese, la sua permanenza è legata al rinnovo. «È in scadenza di contratto, in questa sessione di mercato dobbiamo capire se continuare insieme a lungo o se, invece, pensare alla cessione immediata». Per non rimanere con il cerino acceso in mano, visto che il prossimo giugno sarebbe libero di partire a “zero”... «Intenzione della società è quella di prolungare. Ci incontreremo, discuteremo».

COMMENTI
 
Boh! 1 anno fa su tio
....sport minore, con la “s” minuscola....
Capra 1 anno fa su tio
Per te ! per me , vitale
Gus 1 anno fa su tio
E poi chiedono gli aiuti Covid. Vergogna!
Capra 1 anno fa su tio
Ci sono assistiti da 40 anni, sei d’accordo?
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT