Immobili
Veicoli

BERNAClub furiosi dopo le limitazioni

19.10.20 - 18:45
Gli sforzi per mettere in sicurezza le Arene sono serviti: zero contagi tra gli spettatori.
keystone-sda.ch (MARTIAL TREZZINI)
Club furiosi dopo le limitazioni
Gli sforzi per mettere in sicurezza le Arene sono serviti: zero contagi tra gli spettatori.

BERNA - Non solo il Berna dell'hockey. Il tetto di 1’000 spettatori ai grandi eventi ha levato il sonno a tutte le grandi società sportive del Cantone. Ha ovviamente fatto passare il buonumore allo Young Boys come anche al Thun, al Bienne e al Langnau. E questi, tutti insieme, pur ribadendo la priorità per la salute pubblica, hanno vivacemente protestato contro le Autorità per una decisione apparsa frettolosa e fuori luogo. 

Ciò che più ha infastidito i club “Pro” è stato che l’impegno profuso per mettere in sicurezza gli impianti - costato sforzi e quattrini - non sia stato riconosciuto. Nonostante questo abbia tenuto il contagio fuori da arene e stadi.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT