Immobili
Veicoli

SERIE A«De Ligt? Scelta sbagliata, non è cresciuto»

28.07.20 - 20:06
In molti hanno elogiato De Ligt, Van Basten no: «In A livello inferiore. Al City o in Spagna avrebbe imparato di più»
keystone-sda.ch (GABRIELE MENIS)
«De Ligt? Scelta sbagliata, non è cresciuto»
In molti hanno elogiato De Ligt, Van Basten no: «In A livello inferiore. Al City o in Spagna avrebbe imparato di più»
CALCIO: Risultati e classifiche

TORINO - Marco Van Basten va controcorrente. Mentre in Italia non sono mancati i complimenti per Matthijs De Ligt - fresco campione d'Italia con la Juve e protagonista di una stagione in crescendo dopo le iniziali difficoltà -, l'ex fuoriclasse del Milan è scettico e bacchetta il difensore olandese.

«Rispetto a quanto mostrato nell'Ajax, quest'anno non è cresciuto», ha detto Van Basten parlando a "Ziggo Sport". «È stato anche sfortunato a non avere Chiellini al suo fianco. Bonucci fa le sue cose, ma non organizza e non guida i compagni. Chiellini invece fa le cose anche per gli altri».

Van Basten ha "bocciato" anche la decisione di De Ligt di approdare in Italia. «Al Manchester City, così come al Real Madrid o al Barcellona avrebbe imparato di più. La Serie A è a un livello inferiore rispetto a Liga e Premier al momento. Per fare un esempio alla Sampdoria giocano Chabot e Thorsby, due che non hanno sfondato nemmeno in Eredivisie...».

COMMENTI
 
Heinz 2 anni fa su tio
Si è no: la Liga é una gara a 2 con molte squadre non all'altezza, si vedono spesso goleade e spesso le grandi fanno un secondo tempo in relax vista la differenza in campo.
Zarco 2 anni fa su tio
Vero
NOTIZIE PIÙ LETTE