Risultati
09.12.2018
Super League
Basilea
 2 - 0 
fine
1-0
Zurigo
Grasshopper
 2 - 3 
fine
2-2
Lucerna
Lugano
 2 - 2 
fine
1-1
Sion
Challenge League
Winterthur
 0 - 0 
fine
0-0
Wil
Serie A
Sassuolo
 3 - 3 
fine
0-0
Fiorentina
Empoli
 2 - 1 
fine
1-1
Bologna
Parma
 1 - 1 
fine
0-0
Chievo
Udinese
 1 - 3 
fine
1-1
Atalanta
Genoa
 1 - 1 
fine
1-1
SPAL
Milan
 0 - 0 
fine
0-0
Torino
 
11.12.2018
Champions UEFA
Galatasaray
  
18:55
FC Porto
FC Schalke 04
  
18:55
Lokomotiv Moscow
Club Brugge
  
21:00
Atletico Madrid
Monaco
  
21:00
Borussia Dortmund
Barcelona
  
21:00
Tottenham
Inter
  
21:00
Psv
Liverpool
  
21:00
Napoli
Crvena Zvezda
  
21:00
Paris Saint Germain
 
14.12.2018
Challenge League
Servette
  
20:00
Rapperswil
 
15.12.2018
Super League
Sion
  
19:00
Basilea
Thun
  
19:00
Grasshopper
Serie A
Inter
  
18:00
Udinese
Torino
  
20:30
Juventus
 
Classifiche
Super League
1
Young Boys
17
46
2
Basilea
17
27
3
Thun
17
25
4
Zurigo
17
24
5
S.Gallo
17
23
6
Lucerna
17
22
7
Sion
17
21
8
Lugano
17
18
9
Grasshopper
17
17
10
Xamax
17
13
Ultimo aggiornamento:10.12.2018 23:48
Challenge League
1
Servette
17
34
2
Wil
17
29
3
Winterthur
17
28
4
Losanna
17
27
5
Sciaffusa
17
25
6
Aarau
17
20
7
Vaduz
17
19
8
Rapperswil
17
18
9
SC Kriens
17
16
10
Chiasso
17
15
Ultimo aggiornamento:10.12.2018 23:48
Serie A
1
Juventus
15
43
2
Napoli
15
35
3
Inter
15
29
4
Milan
15
26
5
Lazio
15
25
6
Torino
15
22
7
Atalanta
15
21
8
Roma
15
21
9
Sassuolo
15
21
10
Parma
15
21
11
Sampdoria
15
20
12
Fiorentina
15
19
13
Cagliari
15
17
14
Empoli
15
16
15
Genoa
15
16
16
SPAL
15
15
17
Udinese
15
13
18
Bologna
15
11
19
Frosinone
15
8
20
Chievo
15
3
Ultimo aggiornamento:10.12.2018 23:48
ULTIME NOTIZIE Sport
CALCIO
16.04.2012 - 10:420

Uli Forte al Grasshopper

Il 37enne succede a Ciriaco Sforza, che aveva annunciato venerdì le sue dimissioni nonostante fosse previsto il suo addio a fine stagione, dopo aver salutato il San Gallo nel marzo 2011

ZURIGO - Il 37enne Uli Forte come rpevisto è il nuovo allenatore del Grasshopper succedendo a Ciriaco Sforza, che aveva annunciato venerdì le sue dimissioni, nonostante fosse previsto il suo addio a fine stagione. Il nuovo tecnico, che ha firmato un contratto valido fino alla fine della stagione 2012/2013, ha guidato lunedì mattina il primo allenamento.

Il primo luglio 2008 Forte arrivó alla guida del San Gallo appena retrocesso in Serie B e lo riportó immediatamente nella prima sua stagione in Serie A. Con 25 vittorie, 3 pareggi e solo 2 sconfitte, la sua squadra ebbe un percorso impressionante nella stagione 2008-09. Come riconoscimento da parte della società sangallese il suo contratto fù rinnovato fino al giugno 2012. Dopo la sconfitta del 27 febbraio 2011 in casa contro il FC Thun, Uli Forte fu però esonerato il primo marzo 2011 esattamente dopo 1000 giorni alla guida del San Gallo.

Nell’estate del 2002 Uli Forte cominciò la sua carriera d’allenatore (allenatore-giocatore) nel Red Star Zurigo in 2a lega interregionale, passò poi nel 2006 come tecnico al Wil, dove già nella sua prima stagione la squadra si qualificó per la semi-finale della Coppa Svizzera. Da giocatore il 37enne militò nel Brüttisellen, nel Red Star Zurigo e da ultimo nel Kriens.

6 anni fa Sforza saluta prematuramente il Grasshopper
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
stagione
forte
uli forte
uli
gallo
37enne
san gallo
fine stagione
zurigo
san
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-11 17:29:05 | 91.208.130.86