Cerca e trova immobili
Lexus LBX: il nuovissimo B-SUV premium della casa Giapponese

TEST DRIVELexus LBX: il nuovissimo B-SUV premium della casa Giapponese

24.01.24 - 07:00
Lexus si lancia nel mercato dei SUV compatti con questo modello molto interessante.
Lexus
Lexus LBX: il nuovissimo B-SUV premium della casa Giapponese
Lexus si lancia nel mercato dei SUV compatti con questo modello molto interessante.

Dimensioni compatte e caratteristiche premium per questa LBX che prevede unicamente versioni 100% ibride. Progettata e pensata per il mercato europeo. Vediamola insieme.

Lexus

Motore: è spinta da un motore 100% ibrido, 1.5 litri a tre cilindri da 136 cavalli, che offre prestazioni e consumi ottimali. È disponibile anche con la trazione integrale E-Four, che introduce un ulteriore motore elettrico sull’asse posteriore e ripartisce automaticamente un livello adeguato di forza motrice alle ruote posteriori. Il sistema ibrido utilizza una nuova trasmissione, progettata per risparmiare peso e spazio, e una nuova batteria ibrida bipolare al nichel-metallo idruro (NiMH) che offre maggiore densità di carica e potenza in uscita. Il sistema Hybrid Control sfrutta la maggiore potenza del motore elettrico e della batteria ibrida per offrire una risposta immediata nelle ripartenze e una sensazione di accelerazione continua. La potenza totale è di 136 cv (100 kW) con una coppia massima di 185 Nm, che consente un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 9.2 secondi per il modello a trazione anteriore e 9.6 secondi con trazione integrale. Il consumo combinato di carburante secondo il ciclo WLTP è di 4.7 l/100 km e le emissioni di CO2 sono di circa 100 g/km.

Lexus

Le sue dimensioni sono: 4.190 m di lunghezza, 1.825 m di larghezza, 1.560 m di altezza. Le dimensioni compatte della LBX si ritrovano anche a bordo, a partire da un baule con portellone elettrico da 332 l per la versione 4x2 e da soli 270 l per la 4x4. Abbattendo la seconda fila di sedili, invece si superano i 990 l di capacità.

Lexus

Gli Esterni sfoggiano uno stile inedito, che rompe con la tradizionale griglia a clessidra e anticipa il design delle future Lexus. Offre diverse possibilità di personalizzazione, con 14 combinazioni di colore e cinque temi differenti. Le versioni Emotion e Cool si distinguono per la verniciatura bitone e i cerchi in lega da 18" con finitura lavorata. Le versioni Elegant e Relax presentano una verniciatura esterna monotone e cerchi in lega da 18 pollici lucidi.

Lexus

Gli interni offrono un’esperienza di bordo all’insegna dell’accoglienza e del comfort, grazie al concetto Lexus Omotenashi che prevede dettagli di design che anticipano le necessità delle persone: dall’illuminazione al clima, dal disegno ai sedili, dall’apertura elettronica delle portiere alla risposta del sistema multimediale. Per quanto riguarda la dotazione tecnologica, il guidatore ha a disposizione uno schermo da 12.3 pollici, affiancato da un monitor touch da 9.8” al centro della plancia e dall’head up display opzionale. Rispetto al passato il numero di pulsanti fisici è stato notevolmente ridotto e il sistema di infotainment è finalmente veloce e intuitivo. Promossi con lode i materiali e gli accoppiamenti, mentre lo spazio non è tra i più generosi. È possibile collegare lo smartphone tramite connessioni wireless o via cavo per Apple CarPlay o Android Auto.

Lexus

Sicurezza: è dotata di serie del pacchetto Adas Lexus Safety + di terza generazione, che include una serie di sistemi di assistenza alla guida e alla sicurezza. Tra questi, il sistema di pre-collisione con riconoscimento dei pedoni e dei ciclisti, il cruise control adattivo, il mantenimento della corsia, il riconoscimento dei segnali stradali, il sistema di abbaglianti automatici e il monitoraggio dell’angolo cieco. Inoltre, dispone di un sistema di controllo dell’assetto in frenata, che è in grado di bilanciare automaticamente la forza frenante anteriore e posteriore per ridurre il beccheggio in frenata e ridurre il rollio in curva. Oltre a mantenere stabile l’auto, filtra anche le vibrazioni durante la marcia.

Lexus

Come va? Ho provato la LBX a Valencia tra colline colme di piante di aranci e mandarini, pianure infinite e strade che costeggiano il mare. La LBX in versione a due ruote motrici ha superato tutte le mie aspettative, del resto da Lexus non potevamo aspettarci nulla di differente. Lo sterzo preciso e diretto e gli ammortizzatori rigidi ma non troppo che permettono di assorbire le imprecisioni dell'asfalto. Quest'ultime infatti sono state migliorate per bilanciare la frenata riducendo il beccheggio e il rollio in curva. Il sistema ibrido è stato migliorato e progettato per risparmiare peso e spazio. Ma non è tutto perché alla guida risulta fluido sia nei cambi da elettrico a ibrido che durante la guida normale. Purtroppo il cambio CVT mostra le solite lacune quando si vuole aumentare un po' il ritmo di guida e si preme sull'acceleratore. All'interno è insonorizzata molto bene e non si sentono particolari rumori.

Lexus

Il prezzo del modello base a trazione anteriore partirà da 35'900 CHF e saranno disponibili a partire dalla primavera.

In conclusione, la nuova Lexus LBX è una B Suv premium che punta a conquistare la clientela europea con uno stile completamente nuovo, dimensioni compatte, caratteristiche premium, livello di insonorizzazione elevato, capacità di assorbire le asperità dell'asfalto e al sistema ibrido efficiente.


COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE