Cerca e trova immobili

SVIZZERAComparis ribadisce: «Non siamo intermediari assicurativi»

29.09.23 - 10:57
Annunciato il ricorso al Tribunale amministrativo federale
Depositphotos (AndreyBezuglov)
Fonte Ats
Comparis ribadisce: «Non siamo intermediari assicurativi»
Annunciato il ricorso al Tribunale amministrativo federale

ZURIGO - Comparis ribadisce la sua posizione, rifiutandosi di definirsi intermediario assicurativo. La piattaforma di confronti internet impugnerà quindi la decisione della Finma, che ha imposto all'azienda di registrarsi immediatamente come mediatore fra consumatori e compagnie di assicurazioni.

Il ricorso sarà presentato al Tribunale amministrativo federale, fa sapere Comparis in un comunicato. «La corte dovrebbe valutare i fatti da una prospettiva neutrale», afferma Richard Eisler, fondatore e presidente del consiglio di amministrazione dell'impresa zurighese, citato nella nota.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE