Keystone
SVIZZERA
08.04.2020 - 16:500

I contadini elvetici aderiscono all'iniziativa "Too Good To Go", contro lo spreco alimentare

Potranno così vendere i prodotti non esteticamente perfetti o invenduti

BERNA - Prodotti da panetteria in eccesso, frutta e verdura non conformi agli standard estetici o insalate del giorno precedente: non è sempre facile vendere i prodotti freschi di giornata. Grazie a "Too Goo To Go", questi prodotti ancora perfettamente commestibili vengono venduti sotto forma di “Magic Box”.

Questo crea una situazione vantaggiosa per tutti: i consumatori ricevono generi alimentari deliziosi a un prezzo ridotto direttamente dalle fattorie, ci sono meno sprechi per le aziende e le risorse ambientali vengono preservate.

Anche l'Unione Svizzera dei Contadini (USC), che già si impegna in diversi modi contro lo spreco alimentare e si batte per un maggiore apprezzamento dei generi alimentari, ha deciso di aderire a "Too Good To Go", l’applicazione contro lo spreco alimentare. Le aziende agricole possono registrarsi da adesso sul sito ufficiale e vendere tramite l’applicazione dei prodotti esteticamente non perfetti, o ciò che non è stato venduto nella vendita al dettaglio.

Così facendo, le imprese generano reddito, soddisfano le esigenze dei clienti e contribuiscono attivamente alla riduzione gli sprechi alimentari. Come funziona? È molto semplice: il consumatore effettua l’ordine tramite l'applicazione, paga l'importo online e ritira la Magic Box all'ora specificata direttamente in fattoria. L’azienda viene informata non appena una Magic Box è stata prenotata, la prepara e la consegna al consumatore all’ora prestabilita. Lo sforzo per l'azienda è minimo e la vendita si svolge in maniera semplice e diretta tramite l'applicazione.

Per ulteriori informazioni e per saperne di più su come registrarsi su Too Good To Go, basta visitare il sito ufficiale dell'iniziativa.

"Too Good To Go"
Si tratta di un movimento contro lo spreco alimentare. La società utilizza un'applicazione gratuita per connettere le aziende con i consumatori per salvare gli invenduti. Oltre all'applicazione, il movimento ha introdotto insieme a diversi produttori l'etichetta «spesso buono oltre» per sensibilizzare i consumatori alle diverse date di scadenza.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sedelin 1 anno fa su tio
ottimo! finalmente una bella notizia :-)
ciapp 1 anno fa su tio
molto bene !!!! c'è voluta una pandemia per capirlo

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-14 19:27:11 | 91.208.130.89