Cerca e trova immobili

GUERRA IN UCRAINADopo i droni russi sale il prezzo del grano

24.07.23 - 17:47
Gli analisti dubitano che Kiev possa sfruttare efficacemente i porti sul Danubio
keystone-sda.ch / STR (Gideon Maundu)
Fonte Ats Ans
Dopo i droni russi sale il prezzo del grano
Gli analisti dubitano che Kiev possa sfruttare efficacemente i porti sul Danubio

CHICAGO - Salgono le quotazioni del grano alla Borsa di Chicago. Ad amplificare i timori del mercato, legate alle esistenti tensioni fra Russia e Ucraina, entrambi grandi produttori ed esportatori di grano tenero, ha contribuito secondo Bloomberg un attacco di droni russi, la notte scorsa, al porto fluviale ucraino di Reni sul Danubio, non lontano dal confine con la Romania.

L'azione - è l'analisi dell'agenzia di stampa americana - getta più di un'ombra sulla possibilità per Kiev di utilizzare la via fluviale per l'export del proprio prodotto, considerata una alternativa per aggirare almeno in parte il blocco operato dalla Russia sul Mar Nero.

Mosca non ha infatti rinnovato l'accordo sull'export e bombarda il porto di Odessa. Il contratto future sul grano tenero segna così un rialzo di oltre l'8% a 756 dollari mentre la quotazione del grano duro sale del 6% 912 dollari.

Entrambi i prezzi, seppur elevati, sono ancora lontani dai massimi storici toccati dal grano tenero il 17 maggio 2022 a 1.129 dollari e dal grano duro il 19 maggio a 1.120 dollari sull'onda dell'invasione russa in Ucraina.

Ticinonline è anche su Whatsapp. È sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati.
COMMENTI
 
angelina 4 mesi fa su tio
2 mentalita e popoli di ......
medioman 4 mesi fa su tio
Il grano ucraino era destinato solamente ai paesi occidentali, quindi il continente africano era solo sfiorato dalle esportazioni ucraine.
Gemelli57 4 mesi fa su tio
C'e' gente che muore ogni giorno sotto le bombe, non mi preoccuperei troppo per l'aumento di pasta o pane, un minimo di empatia non guasterebbe. Discorso diverso per i paesi africani o cmq quelli dove la fame e' una realta' e questa situazione rischierebbe di far peggiorare il tutto..
falco8 4 mesi fa su tio
vallo a dire ai numerosi che devono contare gli spiccioli per sapere se possono comprarsi un panino in più.
Andy 82 4 mesi fa su tio
infatti..
Righe76 4 mesi fa su tio
Oramai è chiaro a tutti che questa guerra inutile è servita solo ad aumentare i costi di tutto e a dare ai governi una scusa per spremere i cittadini alla follia! E io che pensavo che con il Covid le grandi potenze avevano trovato come spremerci! Macché…
falco8 4 mesi fa su tio
aspetta di vedere quando 'sanzioneranno' pesantemente la cina quando si riprenderà la sua isola. 50% d'inflazione al minimo.
NOTIZIE PIÙ LETTE