Immobili
Veicoli

MONDOPetrolio, 400mila barili in più al giorno

18.07.21 - 17:16
Trovato l'accordo in seno all'Opec+: l'allentamento ai tagli prenderà il via il 1° agosto
Depositphotos (Yerbolat)
Petrolio, 400mila barili in più al giorno
Trovato l'accordo in seno all'Opec+: l'allentamento ai tagli prenderà il via il 1° agosto

VIENNA - È stato raggiunto l'accordo per l'aumento della produzione globale di greggio in seno all'Opec+, l'Organizzazione dei Paesi produttori di petrolio.

L'incremento sarà di 400mila barili al giorno, a partire dal 1° agosto e con un allentamento dei tagli all'offerta che proseguirà fino alla fine del 2022. Una verifica intermedia sulle condizioni del mercato petrolifero è prevista per il prossimo mese di dicembre. Nel comunicato si spiega che la riunione ministeriale, che ha avuto luogo online per le limitazioni imposte dalla pandemia, si è «preso atto del continuo rafforzamento dei fondamentali del mercato, con la domanda di petrolio che mostra chiari segni di miglioramento».

L'Opec+ osserva pure che la domanda di petrolio «mostra chiari segnali di miglioramento e le scorte dell’Ocse» sono in calo, «poiché la ripresa economica è proseguita nella maggior parte del mondo con l’aiuto dell’accelerazione dei programmi di vaccinazione».

 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA