Depositphotos (kantver)
Le menti più illuminate emerse durante la pandemia.
ULTIME NOTIZIE Economia
STATI UNITI
10 ore
Bezos dona un miliardo di dollari per il clima
L'imprenditore ha preso la decisione dopo aver osservato la terra dallo spazio
SVIZZERA
15 ore
No, le capsule Nespresso non possono essere protette dal diritto dei marchi
La decisione del Tribunale Federale dopo un lunghissimo contenzioso legale portato avanti da Nestlé
Cina
21 ore
L'armata dei 50 centesimi, o come la Cina cerca d'influenzare se stessa
Propaganda, disinformazione e manipolazione. Così in 13 anni la Cina ha investito 16,9 miliardi
MONDO
1 gior
Gli spettri Evergrande e Fed affondano i mercati
Tutte in rosso le borse europee, male anche Wall Street
MONDO
1 gior
Meno sussidi (ma anche dazi) per una transizione verde efficace
È quanto sostiene uno studio pubblicato oggi dal World Economic Forum
CINA
1 gior
In Cina TikTok limitato per i preadolescenti a 40 minuti al giorno
La decisione del social cinese per «tutelare i giovani» e prevenire possibili strette governative
CANTONE
1 gior
Manor: «I nostri vestiti saranno social»
Una moda diversa tra una regione linguistica e l'altra. Ecco quali sono i gusti dei ticinesi
CINA
1 gior
Il collasso di Evergrande avrà ripercussioni globali?
Alcuni analisti dicono di no, ma intanto sui mercati asiatici (e non solo) è già visibile un netto effetto domino
GERMANIA
2 gior
Lufthansa, aumento di capitale da 2,14 miliardi
Operazione decisa per poter restituire gli aiuti statali, come annunciato dal gruppo
MONDO
2 gior
La città più sicura al mondo è Copenhagen
Zurigo, la prima città svizzera citata dallo studio, si posiziona al 19esimo posto
STATI UNITI
3 gior
Addio alle password, svolta per Microsoft
Sarà necessario installare l'app Authenticator, e collegare il proprio account
MONDO
07.05.2021 - 06:300

Le menti che hanno re-inventato il mondo in tempo di pandemia

Le ha raccolte Forbes, identificando imprenditori e leader che si sono messi in luce negli scorsi mesi

NEW YORK - L'arrivo della pandemia di coronavirus ha sconvolto il mondo e provocato cambiamenti epocali: molti negativi, ma alcuni positivi.

Forbes ha stilato una lista delle menti imprenditoriali più lucide di quest'epoca difficile, mettendo insieme coloro i cui «prodotti e piattaforme digitali hanno spostato i mercati, plasmato la storia e mantenuto integra la vita delle persone - la loro salute, il lavoro, i pasti e la sanità mentale».

Al primo posto dell'elenco di «coloro che hanno reinventato il mondo quando ne avevamo più bisogno» c'è il Ceo di Pfizer Albert Bourla. Il manager del colosso farmaceutico ha dichiarato a Forbes che sarebbe stato disposto a spendere un miliardo di dollari nel 2020 per sviluppare il vaccino anti-Covid, anche senza avere la certezza matematica della sua efficacia. Una scommessa vinta, si può ben dire. Stesso discorso per Stéphane Bancel, a capo di Moderna, che l'anno scorso ha sottolineato l'importanza di arrivare al più presto a un antidoto alla malattia che sta flagellando il pianeta. «Ogni giorno perdiamo vite; crediamo davvero che ognuno di essi sia importante». Il preparato dell'azienda è stato il secondo a essere approvato e ora è diffuso in tutto il globo.

Il lockdown ha fatto poi scoprire a tutto il mondo uno strumento come Zoom. Il 2019 era stato il migliore per l'azienda fondata da Eric Yuan, ma il 2020 - e la necessità di uno strumento per videoconferenze per motivi di studio, lavoro o altro - ha portato un risultato 20 volte migliore. Anche il mondo degli investimenti è stato sconvolto dalla pandemia e nessuno più che Robin Hood è andato vicino a «democratizzare la finanza», come promesso dai cofondatori Vlad Tenev e Baiju Bhatt.

I servizi di consegna a domicilio hanno visto un vero e proprio boom: Instacart, azienda che gestisce un servizio di consegna e ritiro di generi alimentari negli Stati Uniti e in Canada, «ha visto cinque anni di crescita nel giro di cinque settimane». Parola del suo Ceo e fondatore, il 34enne Apoorva Mehta. C'è poi la consacrazione definitiva delle piattaforme di streaming video, e chi più di Netflix ha beneficiato delle condizioni pandemiche? Sotto la guida di Reed Hastings, il colosso ha superato i 204 milioni di abbonati e una capitalizzazione di mercato di oltre 233 miliardi di dollari.

Se il lockdown ha chiuso le palestre, il fitness è sbarcato nelle case. Tra i servizi che hanno beneficiato dell'aumento vertiginoso del settore c'è stato Mirror, fondato dalla 36enne ex ballerina Brynn Putnam. C'è poi la necessità di sicurezza informatica, diretta conseguenza dell'imperante digitalizzazione. La pandemia ha reso miliardario Todd McKinnon, fondatore e Ceo di Okta, che permette alle aziende di verificare l'identità di utenti e dipendenti.

«L'innovazione risolve i problemi» assicura poi Cathie Wood, fondatrice e Ceo della piattaforma Ark Investment Management che ha vissuto una crescita enorme. Infine c'è Sid Sijbrandij, che con la sua GitLab fornisce una suite di strumenti software che aiutano gli sviluppatori a creare, gestire e proteggere le loro app. A Forbes ha spiegato: «Pensavo che avremmo passato i prossimi dieci anni a convincere il mondo come fare meglio a distanza. Invece, il Covid lo ha fatto in pochi mesi».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-22 03:54:59 | 91.208.130.86