Depositphotos (bukki88)
I parchi a tema francesi riapriranno ben prima delle attrazioni al loro interno.
FRANCIA
06.05.2021 - 13:000

I parchi a tema riaprono, ma non le attrazioni

Via libera per i primi il 19 maggio, per le seconde bisognerà aspettare il 9 giugno

PARIGI - Il prossimo 19 maggio i parchi a tema francesi potranno riaprire i cancelli. Ma c'è un problema, nemmeno troppo piccolo: le attrazioni al loro interno dovranno restare chiuse fino al 9 giugno.

Lo ha confermato ai microfoni di RMC il segretario di Stato incaricato del turismo, Jean-Baptiste Lemoyne: «I parchi a tema possono riaprire il 19 maggio, ma inizialmente le attrazioni rimarranno chiuse». Il governo prevede infatti il via libera tra due settimane per «le attività all'aria aperta, gli zoo con alcuni spazi come gli acquari», ma per le attrazioni la riapertura, «nel senso giuridico del termine», non sarà possibile prima del 9 giugno. Nella stessa data si potrà tornare a organizzare eventi fieristici.

I media francesi spiegano che resta da chiarire la capienza massima concessa. Per gli zoo è stata fissata al 50%, ma l'organizzazione di categoria dei parchi ricreativi spera che venga calcolata non con un tetto massimo di visitatori, ma in base ai metri quadrati della struttura.

Lemoyne ha sottolineato come la rotta tracciata dal presidente Emmanuel Macron preveda fasi diverse: «L'idea è di stare abbastanza attenti. È importante rimanere vigili. Vogliamo fare gli ultimi chilometri molto velocemente ma dobbiamo andare in buon ordine».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 11:47:37 | 91.208.130.87