Immobili
Veicoli

REGNO UNITOEasyJet, perdite annuali fino a 845 milioni di sterline

08.10.20 - 10:58
La compagnia low-cost prevede che l'attività di volo nell'ultimo trimestre non supererà il 25%
keystone-sda.ch (GEORGIOS KEFALAS)
Fonte ATS/ Reuters
EasyJet, perdite annuali fino a 845 milioni di sterline
La compagnia low-cost prevede che l'attività di volo nell'ultimo trimestre non supererà il 25%

LONDRA - EasyJet prevede una perdita pre-tasse fino a 845 milioni di sterline (997 milioni di franchi) nell'esercizio appena concluso, per effetto dell'impatto della pandemia del Coronavirus sul settore del trasporto aereo. Lo ha annunciato la compagnia low cost inglese.

L'aviolinea stima una perdita per l'anno fino al 30 settembre tra 815 e 845 milioni di sterline. Un risultato peggiore rispetto alla perdita di 794 milioni prevista dagli analisti. L'attività di volo dovrebbe raggiungere solo il 25% nel corso dell'ultimo trimestre del 2020.

La compagnia avrebbe già segnalato al governo la necessità di ulteriore sostegno finanziario. Al momento, easyJet ha già ricevuto un prestito di 600 milioni di sterline dal governo e - per sopravvivere - ha dovuto (fra le altre cose) tagliare circa 4'500 posti di lavoro.

NOTIZIE PIÙ LETTE