Immobili
Veicoli

UNGHERIA«È una vittoria così grande che si vede dalla Luna e di certo da Bruxelles»

04.04.22 - 09:52
Il primo ministro uscente parla già da vincitore, con Fidesz che sembra avere un solido vantaggio sui rivali
keystone-sda.ch (ZOLTAN FISCHER / HUNGARIN PRIME )
«È una vittoria così grande che si vede dalla Luna e di certo da Bruxelles»
Il primo ministro uscente parla già da vincitore, con Fidesz che sembra avere un solido vantaggio sui rivali

BUDAPEST - Fidesz, il partito del primo ministro ungherese Viktor Orban, sta andando verso una più che solida vittoria nelle elezioni politiche che hanno avuto luogo domenica.

Mentre lo spoglio è al 43%, la percentuale di voti di Fidesz è del 57,2%, contro il 31,2% della coalizione dell'opposizione. Molto più lontana l'estrema destra, al 6,5%. Orban parla già da vincitore: «È una vittoria così grande che si vede dalla Luna e di certo da Bruxelles», lanciando una frecciata ai vertici dell'Unione europea, con i quali non sono mancate le tensioni. «Abbiamo mostrato che i valori cristiano-democratici e conservatori non sono il passato, ma il futuro».

In queste elezioni «tutti erano contro di noi» ha puntualizzato Orban, che ha poi tirato in ballo un altro vecchio "nemico": «La sinistra è il peggior investimento di Soros».

NOTIZIE PIÙ LETTE