Archivio Keystone
Il Governatore Greg Abbott.
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Sempre più basso il gradimento di Biden
L'attuale presidente fa meglio solamente di Donald Trump
REGNO UNITO
1 ora
La talpa ed i "Facebook Papers", il social vede sempre più buio
Dopo il suo esposto negli Stati Uniti, l'ex dipendente ha oggi raggiunto anche i legislatori britannici
UNIONE EUROPEA
2 ore
Ema, la revisione della pillola anti-Covid è iniziata
L'agenzia europea ha avviato oggi la procedura di rolling review
ITALIA
3 ore
Allerta rossa in Sicilia e Calabria
Si prevedono rovesci di forte intensità, locali grandinate e forti raffiche di vento
GERMANIA
3 ore
Sposò la causa dell'ISIS, condannata a dieci anni di carcere
La donna, oltre a far parte del gruppo estremista, avrebbe assistito senza agire all'omicidio di una bambina
ROMANIA
3 ore
Scuole chiuse e coprifuoco contro la quarta ondata
Nell'ultimo fine settimana la percentuale di vaccinati ha superato quelle degli infetti
ISRAELE
5 ore
Eitan dovrà tornare in Italia
La decisione di oggi del tribunale di Tel Aviv ha dato ragione alla zia paterna, ma il ricorso è molto probabile
MONDO
5 ore
Plastica: Coca-Cola e Pepsi sono i più grandi inquinatori al mondo
Terzo posto per Unilever, sponsor principale del vertice sul clima COP26, quarto posto per la svizzera Nestlé
SUDAN
7 ore
Premier in manette, scontri, fiamme e feriti. Cosa sta succedendo in Sudan?
Il paese africano si stava dirigendo verso un'elezione democratica, che è messa ora in pericolo dall'esercito
FOTO E VIDEO
ITALIA
8 ore
Maltempo in Sicilia e Calabria, trovato un cadavere
Centinaia gli interventi da parte dei Vigili del fuoco
STATI UNITI
12.10.2021 - 09:070

Il Governatore del Texas Greg Abbott vieta l'introduzione di un obbligo vaccinale

«Il vaccino anti-Covid è efficace, ma dovrebbe rimanere volontario e mai essere forzato», ha dichiarato Abbott

AUSTIN - Il Governatore del Texas Greg Abbott ha vietato a tutti gli enti attivi nel suo Stato - che siano statali o privati - di imporre ai propri dipendenti un obbligo di vaccinazione contro il coronavirus.

Lo ha dichiarato in giornata, emettendo anche un ordine esecutivo a riguardo, come riportato dai media statunitensi.

«Il vaccino contro il Covid è sicuro, efficace e la nostra migliore difesa contro il virus, ma dovrebbe rimanere volontario e mai forzato», ha detto il Governatore repubblicano a riguardo, che sin dall'arrivo dei primi preparati è stato uno dei leader più vivaci nell'opposizione ad un obbligo di vaccino, e alle misure Covid in generale.

In precedenza aveva infatti già revocato l'obbligo statale d'indossare la mascherina, e firmato un ordine simile a quello odierno diretto in particolare a scuole pubbliche e università, ciò che ha alzato l'ira della Texas Education Agency, che ha subito dichiarato che non lo avrebbe rispettato.

Il decreto odierno andrà a colpire anche grandi imprese e multinazionali con una presenza in Texas, come American Airlines, Facebook e Google, che impiegano un gran numero di persone all'interno dello Stato e che hanno richiesto in precedenza ai propri dipendenti di vaccinarsi.

Sebbene l'ordine esecutivo sia valido per legge, lo ricordiamo, potrebbe essere invalidato nel caso finisse oggetto di una revisione giudiziaria e venisse ritenuto «in violazione di leggi e norme statali».

È inoltre una mossa contro il Presidente statunitense Joe Biden, che il mese scorso ha invitato tutte le aziende del Paese ad introdurre un mandato vaccinale per il loro personale. 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Fkevin 1 sett fa su tio
Braviiiiiiiiiiii
Duca72 1 sett fa su tio
Non c’è da meravigliarsi di uno stato che ha ancora la pena dì morte !
Peter Parker 1 sett fa su tio
@Duca72 E intanto il Texas ha molti meno morti per COVID rispetto ad altri stati che hanno scelto il lockdown duro (tipo NY o California). E per quanto riguarda la pena di morte, il Texas ha molti meno omicidi rispetto la democratissima Illinois dove hanno anche una legge sulle armi tra le più restrittive della Nazione.
Duca72 1 sett fa su tio
@Peter Parker Densità di popolazione inferiore = meno morti ovvio. Riguardo alla pena di morte no comment non meriti alcun commento.
Heinz 1 sett fa su tio
@Peter Parker Non è vero, il Texas è uno degli stati che ha avuto i peggiori numeri per quanto riguarda il COVID questa estatenon avevano piu posti in cure intense. P.S. Cosa c'entrano gli omicidi con il Covid????
emib53 1 sett fa su tio
@Peter Parker Secondo questa logica, la Svizzera che ha regole sulle armi molto più restrittive degli Usa dovrebbe avere molti più omicidi? Non siamo ridicoli e cercare di difendere le politiche fallimentari della destra americana, incluso il Texas. Capisco che la sconfitta bruci molto, ma fatevene una ragione e sceglite un candidato presentabile la prossima volta.
Mattiatr 1 sett fa su tio
@emib53 Va che la Svizzera è una delle nazioni con più armi pro capite al mondo, pure io ne ho una. Eppure il numero di omicidi, ... è molto basso. Immagino quindi che il problema non siano per forza i fucili e le pistole ma la cultura di un paese nell'usarli.¶ In genere azioni violente sono compiute con armi prese dal mercato nero, quindi non ritengo che una legge restrittiva sulle armi sia per forza sintomo di pace e amore. Ci sono migliaia di fattori in gioco, per esempio la ricchezza o povertà di una nazione (negli usa non sono tutti benestanti, anzi), la cultura delle armi e l'intelligenza dei singoli. Un'arma da sola non è pericolosa per nessuno, per ferire o uccidere ci vuole una persona dietro con problemi, di qualsasi natura essi siano. Quindi forse invece di concentrarsi sul ferro si dovrebbe forse pensare a risolvere i problemi della persona. (questo perché come detto uno che vuole ferire o uccidere di certo non va in armeria a comprare la pistola o il fucile)
Peter Parker 1 sett fa su tio
@emib53 Purtroppo non posso scegliere…. Comunque, detto da chi ritiene la scelta Biden positiva….. ironico.
Peter Parker 1 sett fa su tio
@Heinz Non secondo il “Texas Department of State Health Service”. Il numero di pazienti COVID e’ stato sotto o comunque non oltre la media nazionale. Qualcuno ha parlato di pena di morte, etichettando il Texas con malcelata discriminazione. Io ho fatto un esempio che di Stati pericolosi ed ipocriti ce ne sono di ben altri
Peter Parker 1 sett fa su tio
@Duca72 Quindi i numeri non c’entrano? Che sia giusta o meno si può discuterne, ma è un dato di fatto che dove le conseguenze ad un crimine sono più estreme allora meno crimini vengono commessi. Tutto qui.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-25 20:03:00 | 91.208.130.87