keystone-sda.ch / STF (J. Scott Applewhite)
Chuck Schumer ha annunciato il raggiungimento di un accordo per evitare lo shutdown.
STATI UNITI
30.09.2021 - 07:440

Accordo tra democratici e repubblicani per evitare il blocco delle attività amministrative

Il disegno di legge dovrebbe essere votato nelle prossime ore

WASHINGTON - Il leader della maggioranza democratica al Senato degli Stati Uniti, Chuck Schumer, ha confermato che è stato raggiunto un accordo per un finanziamento provvisorio del governo federale.

I senatori sono quindi riusciti a evitare lo shutdown, ovvero il blocco delle attività amministrative. «Siamo pronti ad andare avanti», ha spiegato Schumer «Abbiamo un accordo per prevenire un arresto del governo, e dovremmo votarlo» nelle prossime ore.

L'intesa dovrebbe garantire il proseguimento delle attività federali fino al 3 dicembre. Nel caso in cui il disegno di legge non venisse approvato, invece, lo shutdown scatterebbe già venerdì. A far storcere il naso ai repubblicani - che lunedì hanno bloccato il documento che era già passato alla Camera di stretta misura - era stata l'estensione del tetto del debito. La nuova delibera non prevede l'aumento del limite d'indebitamento e fondi per i rifugiati afghani e per coloro che sono stati colpiti dall'uragano Ida e necessitano di aiuto, spiegano i media Usa.

Sono andate quindi a buon fine le mediazioni e il lavoro diplomatico per raggiungere l'intesa da parte dei vertici democratici e della stessa Casa Bianca.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-25 02:10:27 | 91.208.130.89