SPAGNA
08.06.2017 - 19:200

Catalogna: i Ministri con Puigdemont per annuncio referendum

BARCELLONA - Tutto il governo catalano sarà domani mattina accanto al presidente Carles Puigdemont nella cerimonia 'solenne' durante la quale annuncerà la data del referendum sull'indipendenza che intende convocare per l'inizio dell'autunno nonostante il veto di Madrid.

Puigdemont annuncerà anche il quesito che sarà posto ai cittadini della Catalogna nel referendum. Non è chiaro se proporrà un passaggio ad uno "stato indipendente" o a un "repubblica catalana". Il 'President' ha indicato che renderà nota domani la data della convocazione del referendum dopo che il premier spagnolo, il conservatore Mariano Rajoy, negli ultimi giorni ha respinto la sua 'ultima' proposta di trattativa.

Rajoy ha definito 'illegale' e 'anticostituzionale' il referendum catalano e annunciato che ne impedirà lo svolgimento.

In appoggio alla convocazione del referendum le principali organizzazioni della società civile catalana hanno convocato domenica una grande manifestazione a Barcellona durante la quale il tecnico del Manchester City Pep Guardiola, ex-giocatore e allenatore del Barcellona, una delle personalità più amate in Catalogna, leggerà un manifesto per il "diritto di votare".

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-26 22:41:50 | 91.208.130.85