Keystone (archivio)
Escobar è convinto: il suo smartphone avrà così successo da fare concorrenza all'iPhone.
STATI UNITI
04.12.2019 - 20:350

Il fratello di Pablo Escobar lancia la sfida a Apple

Roberto De Jesús Escobar Gaviria ha presentato l'Escobar Fold 1, un nuovo smartphone pieghevole

NEW YORK - Il fratello dell'ex signore della droga Pablo Escobar lancia la sua 'sfida' a Apple. Roberto De Jesús Escobar Gaviria ha infatti presentato il suo nuovo smartphone pieghevole, l'Escobar Fold 1, e secondo lui avrà così successo da fare concorrenza all'iPhone.

Il telefono color oro, spiegano i media americani, costa 350 dollari, è compatibile con tutte le reti del mondo, funziona con Android 9.0, è alimentato da un chipset Qualcomm Snapdragon 8 Series e ha due fotocamere da 16 e 20 megapixel. Il fratello dell'ex leader del cartello di Medellin morto nel 1993, per pubblicizzare il suo prodotto ha quindi pubblicato video e foto con un gruppo di ragazze in lingerie.

«È un dispositivo completamente rivoluzionario nel mondo della telefonia mobile, Escobar ha eliminato tutti i rivenditori e i grossisti per offrire un vantaggio finanziario al consumatore», ha spiegato a Cnet il Ceo di Escobar Inc, Olof Gustafsson. «Questo settore era pieno di innovazioni, ora è diventato pieno di aziende che vogliono guadagnare - ha aggiunto - Non per niente Apple è l'azienda più redditizia al mondo. Escobar sta cambiando le cose».

Il fratello del capo del cartello Medellin, di cui era contabile, ha spiegato invece a Digital Trends che il suo telefono non avrà gli stessi problemi del Samsung Galaxy Fold: «Non può rompersi», ha detto, perché lo schermo è realizzato con «un tipo speciale di plastica».

Commenti
 
Bayron 1 gior fa su tio
Questo deve stare in galera non fabbricare telefonini
rrs 1 gior fa su tio
@Bayron sei giudice di quale stato tu?
Disà 1 gior fa su tio
@Bayron Fosse l' unico ...
Bayron 1 gior fa su tio
@rrs Se sei ignorante (che ignori) é un problema tuo!! Informati su chi è il personaggio.. bastano due clic...
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-06 03:47:47 | 91.208.130.89