Cerca e trova immobili

COREA DEL SUD Si contano i danni dopo il passaggio del tifone Hinnamnor

06.09.22 - 11:01
Particolarmente colpita la costa meridionale. Numerosi feriti e almeno una vittima
Reuters
Si contano i danni dopo il passaggio del tifone Hinnamnor
Particolarmente colpita la costa meridionale. Numerosi feriti e almeno una vittima

SEUL - Il tifone Hinnamnor ha colpito duramente la costa della Corea del Sud in queste ore, provocando danni in diverse regioni. Particolarmente colpita la città di Geoje. Si tratta di uno dei tifoni più potenti degli ultimi decenni per il Paese. 

Il passaggio del tifone ha lasciato una scia di devastazione, tra detriti e tetti sollevati, mattoni a terra, vetrine sfondate e acqua per le strade, come dimostrano le immagini scattate in diverse zone del Paese. Fortunatamente i cittadini erano stati avvertiti: il servizio ferroviario è stato sospeso, centinaia di voli sono stati cancellati e le aziende e le scuole hanno chiuso anticipatamente, riporta la Bbc. 

Stando ad AFP, almeno una persona avrebbe perso la vita, e nove risultano disperse. Sette si trovavano in un parcheggio sotterraneo a Pohang. 

Anche la Corea del Nord si è preparata per la tempesta: Kim Jong-un ha tenuto un incontro sulla prevenzione delle catastrofi naturali.

Ora il tifone si sta dirigendo verso il Giappone, ma l'intensità dovrebbe diminuire. 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE