Immobili
Veicoli

MESSICOGiovedì di sangue a Ciudad Juárez

12.08.22 - 08:59
Scontri tra detenuti e assalti di commandi armati hanno fatto nove morti e numerosi feriti
Reuters
Fonte Ats Ans
Giovedì di sangue a Ciudad Juárez
Scontri tra detenuti e assalti di commandi armati hanno fatto nove morti e numerosi feriti

CIUDAD JUÁREZ - La città messicana di Ciudad Juárez ha vissuto ieri una giornata di violenza che ha riguardato una prigione e un ristorante, dove una radio stava svolgendo un'operazione promozionale, con un bilancio di almeno nove morti e numerosi feriti.

Secondo la tv Milenio gli episodi sono cominciati ieri mattina nel Centro di reinserimento sociale n.3 dove due gruppi rivali di detenuti si sono scontrati (Mexicles contro Chapos) provocando la morte di almeno tre persone, prima che le forze dell'ordine potessero riprendere il controllo della situazione.

Successivamente, un commando armato è entrato in azione in Plaza Pradera Dorada, nel parcheggio di una pizzeria, assaltando una postazione dell'emittente Mega Radio e uccidendo quattro persone, fra cui un annunciatore che svolgevano un'attività promozionale. Non soddisfatti, i killer sono poi entrati nel locale sparando contro le persone sedute ai tavoli, ferendone due.

Infine, in altre zone della città altri sicari hanno sparato contro alcuni esercizi commerciali, incendiano almeno due negozi della catena Oxxo, che vende prodotti a basso costo, uccidendo due persone e ferendone molte altre.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO