Immobili
Veicoli

FRANCIAL'operazione di salvataggio del beluga si è conclusa nel peggiore dei modi

10.08.22 - 11:58
I veterinari hanno proceduto con l'eutanasia nel corso del viaggio verso la costa atlantica
AFP
L'operazione di salvataggio del beluga si è conclusa nel peggiore dei modi
I veterinari hanno proceduto con l'eutanasia nel corso del viaggio verso la costa atlantica

PARIGI - Non si è conclusa con un lieto fine la vicenda del beluga rimasto bloccato nelle acque della Senna. Il cetaceo è morto nel corso dell'operazione di salvataggio in corso in queste ore.

I veterinari che stavano seguendo l'animale hanno proceduto con l'eutanasia, si legge sui media francesi. Le sue condizioni erano apparse critiche, come spiegato da Sea Shepherd Francia: «Non aveva più attività digestiva» e non si alimentava più. «I veterinari cercheranno di riattivare la digestione anche se per il momento non conosciamo l'origine del problema», ha comunicato l'Ong. La prefettura dell'Eure spiegava nelle scorse ore: «I veterinari non sono necessariamente ottimisti sulla sua salute».

Il beluga era in viaggio a bordo di un camion frigorifero in direzione di Ouistreham, nel Calvados, sulla costa atlantica.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO