keystone
Militari nigeriani nella regione del Borno
NIGERIA
25.09.2021 - 09:010
Aggiornamento : 09:54

Attacco jihadista, 8 soldati uccisi

È successo nella regione del Borno, nel nord-est della Nigeria

LAGOS - Almeno otto soldati nigeriani sono stati uccisi e molti altri risultano dispersi dopo essere stati attaccati da jihadisti affiliati all'Isis nel Borno, un'area devastata dalla violenza nel nord-est del Paese. Lo hanno detto due fonti militari all'Afp.

Un convoglio militare è finito sotto il fuoco di razzi dei jihadisti dell'Iswap, l'Isis dell'Africa occidentale, mentre si dirigeva dalla città di Dikwa alla regione del Lago Ciad, hanno detto le fonti.

Altri otto soldati e un miliziano anti-jihadista sono rimasti feriti nell'attacco, ha detto un ufficiale militare. Secondo una seconda fonte delle forze armate i jihadisti hanno sottratto due veicoli militari e ne hanno bruciati altri tre.

È stato il secondo attacco di alto profilo in meno di due settimane da parte di jihadisti dell'Iswap che stanno conducendo da 12 anni un'insurrezione islamista nel nord-est della Nigeria.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-28 13:37:12 | 91.208.130.86