FRANCIAManifestazioni contro il pass sanitario in svariate città francesi

11.09.21 - 15:30
Uno dei cortei parigini è stato respinto dalla polizia, che ha fatto ricorso ai gas lacrimogeni
AFP
Fonte Ats Ans
Manifestazioni contro il pass sanitario in svariate città francesi
Uno dei cortei parigini è stato respinto dalla polizia, che ha fatto ricorso ai gas lacrimogeni

PARIGI - Proteste per il nono sabato consecutivo in Francia contro il pass sanitario, con quattro manifestazioni dichiarate a Parigi e diverse in molte città di provincia.

Nella capitale, uno dei cortei si è diretto nella zona degli Champs-Elysées, vietata ai dimostranti, ed è stato respinto dalla polizia che ha fatto uso di gas lacrimogeni. Nelle altre città, i manifestanti stanno già sfilando da Aix-en-Provence a Pau, da Valence a Périgueux. 

Nelle ultime settimane la partecipazione alle proteste del sabato contro il pass sanitario ha fatto registrare una partecipazione sempre minore. Il record è stato toccato la settimana scorsa con 142mila partecipanti in tutto il Paese.

Il bilancio - Le manifestazioni contro il lasciapassare sanitario hanno riunito oggi in Francia oltre 121mila persone, di cui circa 19mila a Parigi, secondo un conteggio del ministero degli Interni diffuso nel tardo pomeriggio.

Il ministero dell'Interno ha individuato 207 raduni o cortei in totale in tutto il Paese. La mobilitazione più forte dall'inizio del movimento si è svolta sabato 7 agosto, con 237.000 partecipanti, di cui 17.000 a Parigi, per 198 raduni, ha ricordato il ministero.

Tre membri delle forze di sicurezza sono oggi rimasti leggermente feriti, ha aggiunto la stessa fonte. A Parigi, dove dalla mattinata e poi a fine giornata intorno al Palais-Royal sono scoppiati scontri tra manifestanti e polizia, ci sono stati, secondo una fonte della polizia, 85 arresti.

NOTIZIE PIÙ LETTE