Keystone
FRANCIA
26.09.2020 - 18:550

Attacco a Parigi, salgono a nove i fermi

Tutti i cittadini pachistani fermati provengono dalla Val d'Oise

PARIGI - Altre due persone, fra le quali il fratello di Alì H., l'attentatore pachistano di ieri a Parigi, sono in stato di fermo a Parigi per i fatti avvenuti davanti alla ex redazione di Charlie Hebdo, che hanno provocato il ferimento grave di due persone.

Secondo quanto ha appreso la tv BFM da fonti giudiziarie, sono stati fermati in giornata anche il fratello minore e una persona vicina ad Alì H. Il fratello è stato fermato nella Val d'Oise, la banlieue dove abita il pachistano e gli altri fermati. Almeno 5 persone, tutti pachistani, hanno abitato o risiedono più o meno stabilmente allo stesso domicilio di Alì, dove sarebbero stati trovati diversi materassi e letti a castello.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-01 02:07:09 | 91.208.130.85