Keystone
Il luogo del ritrovamento
GERMANIA
03.09.2020 - 15:100
Aggiornamento : 18:10

Cinque bambini trovati morti in un appartamento

A ucciderli sarebbe stata la madre 27enne, che avrebbe poi tentato di togliersi la vita.

SOLINGEN - I corpi senza vita di cinque bambini sono stati ritrovati in un appartamento all'interno di una casa plurifamiliare a Solingen, nel Nord Reno-Vestfalia. Un portavoce della polizia ha confermato la notizia alla Bild. 

Secondo informazioni del portale tedesco, a chiamare la polizia sarebbe stata la nonna dei bambini, tre femmine e due maschi di età compresa tra gli 1 e gli 8 anni. La donna avrebbe riferito che a ucciderli sarebbe stata la madre dei piccoli, di 27 anni. Fonti della sicurezza hanno confermato quest'ultima informazione all'agenzia di stampa tedesca dpa. 

Dopo averli uccisi, la madre dei bambini avrebbe tentato di togliersi la vita gettandosi sotto un treno in stazione centrale a Düsseldorf, a circa 30 km da Solingen, ma sarebbe sopravvissuta riportando gravi ferite. Ora si troverebbe in custodia di polizia. Un sesto figlio della donna, di 11 anni, sarebbe stato ritrovato sano e salvo a casa della nonna.

Da parte sua, la polizia non fornisce al momento ulteriori dettagli né conferme sull'accaduto. «Le indagini sono in corso e non posso aggiungere nulla», ha dichiarato un portavoce della polizia all'ANSA.  «I corpi senza vita sono stati rinvenuti in un'abitazione privata in Hasselstraße a Solingen», ha concluso.

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-31 01:41:45 | 91.208.130.86