keystone-sda.ch / STR (Ross Johnston)
+1
SCOZIA
12.08.2020 - 18:130
Aggiornamento : 19:41

È di tre morti il bilancio dell'incidente ferroviario di oggi in Scozia

Causato da uno smottamento sui binari dovuto al maltempo, 6 persone sono rimaste ferite e sono state ospedalizzate

ABERDEEN - Si era fermato, era tornato in dietro per evitare uno smottamento e poi era ripartito sull'altro binario. Malgrado ciò, il treno Intercity partito per Glasgow da Aberdeen di mattina prestissimo, ha finito per impattare contro un altro cumulo di detriti

È successo oggi a Stonehaven, nell'Aberdeenshire, in seguito allo scontro il treno è deragliato, incendiandosi e invadendo con una spessa coltre di fumo nero la campagna circostante. A causa del sinistro, come riportano i media scozzesi, 3 persone sono morte e 6 sono state ospedalizzate per ferite. Una delle vittime sarebbe il macchinista.

I soccorsi erano stati dispiegati con prontezza ma la gravità dell'evento si è poi rivelata solo con il passare delle ore, nel pomeriggio. A dimostrare solidarietà con le famiglie delle vittime la premier scozzese Nicola Sturgeon e il suo omologo britannico Boris Johnson.

All'origine dello smottamento, molto probabilmente, il maltempo che aveva investito Stonehaven allagando la città e inondando i binari come comunicato nella serata di ieri dalle Ferrovie scozzesi.

Stando al The Scotsman si tratta del primo incidente ferroviario con vittime da diverso tempo a questa parte con un precedente solo nel 2007, a Cumbria, con una vittima.

keystone-sda.ch / STR (Ross Johnston)
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-29 10:08:46 | 91.208.130.85