keystone-sda.ch (Yuri Gripas / POOL)
Trump chiede che sia confermata la pena di morte per l'attentatore di Boston.
STATI UNITI
03.08.2020 - 08:520

Trump chiede di confermare la pena di morte per Tsarnaev

«Raramente c'è qualcuno che la merita come l'attentatore di Boston» ha twittato

WASHINGTON - «Il governo federale deve chiedere di nuovo la pena di morte per Dzhokhar Tsarnaev», l'attentatore di origini cecene che insieme al fratello fece esplodere delle bombe artigianali alla maratona di Boston del 2013, uccidendo tre persone e ferendone oltre 200. A chiederlo è il presidente americano Donald Trump su Twitter.

La sentenza di condanna alla pena capitale è stata rovesciata la settimana scorsa da una corte d'appello che ha accolto il ricorso dei legali del detenuto, ricorso in cui si sostiene che il processo tenutosi a Boston sia stato condizionato dall'ambiente che si era venuto a creare e da alcune irregolarità.

«Raramente - afferma Trump - c'è qualcuno che merita la pena di morte come l'attentatore di Boston. La corte si è detta d'accordo che quell'attentato è stato il peggiore attacco terroristico sul nostro territorio dopo le atrocità dell'11 settembre 2001. Così tante vite perse e rovinate...».

Il fratello di Dzhokhar Tsarnaev, complice e mente dell'attentato, fu ucciso durante un conflitto a fuoco con la polizia.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-22 17:47:15 | 91.208.130.89