Dal khat all'ayahuasca: 150 kg di droghe bloccate a Malpensa
Guardia di Finanza
ITALIA
27.04.2020 - 13:250

Dal khat all'ayahuasca: 150 kg di droghe bloccate a Malpensa

La pandemia non ferma il traffico di stupefacenti. L'ultimo sequestro delle Fiamme Gialle

FERNO - Un carico di sostanze stupefacenti per un totale di 150 chilogrammi. È l'ultimo "bottino" sequestrato dalla Guardia di Finanza di Malpensa e dai funzionari dell'Agenzia delle Dogane italiana, in occasione di un controllo effettuato nello scalo intercontinentale varesino.

Il carico - si legge in un comunicato del Comando Provinciale delle Fiamme Gialle - era suddiviso in decine di spedizioni. All'interno sono state rinvenute principalmente marijuana, hashish e khat. I finanzieri hanno però sequestrato anche sciroppi, cioccolatini e biscotti alla cannabis; numerose dosi di ecstasy e pure dell'ayahuasca, la cosiddetta "droga degli sciamani", recentemente approdata anche in Italia dal Perù.

Le sostanze provenivano principalmente dall'Etiopia (khat), dagli Stati Uniti d’America, in particolare dalla California (marijuana) e dalla Spagna (hashish), con diversi transiti in altri Paesi a causa dall’attuale lockdown.

Il carico è stato intercettato grazie «al monitoraggio dei flussi postali, grazie a una attenta “analisi di rischio” basata sulla valutazione dei profili di pericolosità delle spedizioni in arrivo con voli Cargo all’aeroporto di Malpensa» e al fiuto delle unità cinofile.

 

Guardia di Finanza
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
negang 1 anno fa su tio
Il trafico ed anche l'uso di droghe andrebbe combattuto con ben altri mezzi ed intensita'. La droga e' disponibile praticamente ovunque in tutte le citta'. I destinatari di questa merce dove sono ? Mi auguro che li vadano a prendere uno per uno e per me tutti i responsabili di questi traffici e chi vi partecipa andrebbero messi al muro senza se e senza ma. Unico modo per stroncare questi fenomeni sul territorio.
Giovanii 1 anno fa su tio
??
pillola rossa 1 anno fa su tio
l’utilizzo di Ayahuasca non è contrario alla legge
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-27 06:47:53 | 91.208.130.85