keystone-sda.ch / STR (Rafael Yaghobzadeh)
+5
FRANCIA
28.02.2020 - 23:330

Proteste per i premi a Polanski, primi scontri a Parigi

Gruppi di manifestanti hanno tentato di avvicinarsi agli ingressi della Salle Pleyel

PARIGI - Primi scontri questa sera a Parigi fra manifestanti e polizia davanti alla Salle Pleyel, dove è in programma la serata per la proclamazione dei vincitori dei Cesar, dominati quest'anno dalla polemica sulle nomination a Roman Polanski.

Gruppi di manifestanti con fumogeni accesi in mano hanno tentato di avvicinarsi agli ingressi della sala, protetti da agenti e barriere metalliche, gridando slogan contro il regista accusato di violenze sessuali.

Roman Polanski questa sera sarà assente, come tutta la produzione del film "J'accuse" e gli interpreti. I manifestanti erano qualche centinaio, in maggioranza donne, e sono stati respinti dalla polizia. "J'accuse" ha raccolto il maggior numero di nomination ai Cesar, 12.

keystone-sda.ch / STR (Rafael Yaghobzadeh)
Guarda tutte le 9 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-12 06:10:48 | 91.208.130.89