Aggressione in Prefettura con un coltello, i morti sono cinque
keystone-sda.ch/STF (IAN LANGSDON)
Aggressione alla Prefettura di polizia di Parigi.
+12
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
ITALIA
1 ora
Long Covid, uno su due si sente sempre stanco
Uno studio evidenzia i sintomi più comuni per chi ha contratto il Covid: dolori, depressione e fatica a respirare
FOCUS
Cina
1 ora
Denuncia e poi scompare, il misterioso caso di Peng Shuai
La tennista, svanita dopo un'accusa di stupro alle alte sfere, è poi riapparsa. Ma i dubbi su quanto successo restano
GIAPPONE
1 ora
«Miracolo» in mare, 69enne salvato dopo 22 ore alla deriva
La sua imbarcazione è stata capovolta da una tempesta
FOTO
SPAGNA
1 ora
Fiamme in un immobile occupato: quattro morti
Ci sono anche due bambini, uno di pochi mesi e l'altro di tre anni
STATI UNITI
3 ore
Omicron e vaccini: «calo sostanziale» dell'efficacia oppure no?
Il Ceo di Moderna Bancel prevede che la risposta sarà inferiore rispetto alla Delta. Più ottimismo, invece, da BioNTech
FOTO E VIDEO
BARBADOS
3 ore
Rihanna è la nuova eroina nazionale
È la seconda persona vivente ad aver ricevuto questa onorificenza
Tanzania
15 ore
Mangiano carne di tartaruga, muoiono in sette. Anche un bambino
Si pensa che la causa sia da ricondurre a un'alga di cui il rettile si ciba, ma che è velenosa per gli umani
BARBADOS
17 ore
La Regina "perde" un altro regno
L'isola di Barbados domani abbandonerà i legami coloniali e diventerà ufficialmente una repubblica parlamentare
UNIONE EUROPEA
18 ore
Niente più Miss o Mrs, ma Ms: le nuove linee guida per la comunicazione Ue
Le festività non potranno più avere una connotazione religiosa, come per il Natale
THAILANDIA
19 ore
Con i turisti torna anche il festival delle scimmie
I primati hanno divorato quasi due tonnellate di frutta e verdura
ISRAELE / ITALIA
21 ore
Respinto il ricorso del nonno: il piccolo Eitan rientra in Italia
La conferma della Corte Suprema israeliana: il piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone sarà presto in Italia
SUDAFRICA
22 ore
«Omicron? Sintomi più lievi, ma anziani e casi a rischio stiano attenti»
Le parole della dottoressa sudafricana che ha scoperto la nuova variante: «Preoccupati? No. Sul chi vive? Sì»
REGNO UNITO
22 ore
Bufera di neve: 60 persone bloccate per due giorni in un pub
Una bufera legata alla tempesta Arwen ha isolato completamente il Tan Hill Inn, impedendo ai presenti di tornare a casa
ITALIA
22 ore
Soccorritore 47enne perde la vita per salvare un escursionista
La tragedia ha avuto luogo ieri sera sull'Etna, durante una bufera
CINA
23 ore
Hong Kong, Disney+ 'oscura' l'episodio dei Simpsons a Tienanmen
Non è chiaro se l'azienda abbia rimosso l'episodio su ordine delle autorità
FRANCIA
03.10.2019 - 13:550
Aggiornamento : 18:07

Aggressione in Prefettura con un coltello, i morti sono cinque

Tra le quattro vittime - oltre all'assalitore - ci sono una donna e tre uomini. Aperta inchiesta per omicidio volontario

PARIGI - Un uomo armato di coltello si è reso responsabile di un'aggressione all'interno della Prefettura di polizia a Parigi. Il fatto è avvenuto intorno alle 13, nell'edificio che si trova a pochi passi di distanza dalla cattedrale di Notre-Dame.

L'assalitore è stato poi "neutralizzato" a colpi d'arma da fuoco da un altro agente che ha assistito alla scena. La zona intorno all'edificio è stata isolata e una stazione della metropolitana è stata chiusa. Sul posto sono presenti pompieri, ambulanze e altre pattuglie. Tutti i poliziotti della regione di Parigi sono stati posti in stato di massima allerta. Il ministro dell'Interno Christophe Castaner si è recato sul posto e anche il primo ministro Edouard Philippe è presente.

Cinque morti - Il bilancio si è aggravato con il passare dei minuti: ora si parla di quattro funzionari di polizia uccisi oltre allo stesso assalitore, che avrebbe utilizzato un coltello in ceramica (probabilmente per evitare il metal detector). Tra le quattro vittime ci sono una donna e tre uomini.

Delitto passionale? - Si sta facendo strada la tesi del delitto passionale: potrebbe essersi trattato di un'aggressione legata a una relazione sentimentale, o un vero e proprio regolamento di conti. L'ipotesi dell'attacco terroristico non viene esclusa del tutto ma non è la prima a essere presa in considerazione. Si parla anche di un non meglio precisato «conflitto interno».

I testimoni - Bfmtv ha intercettato svariate persone presenti nella Prefettura di polizia al momento dei fatti. «Molti colleghi piangevano, mi hanno detto che doveva essere grave» ha dichiarato un impiegato. Il sindacato di polizia non considerava l'aggressore una persona a rischio, si tratta di un funzionario amministrativo della polizia con 20 anni di esperienza. È stata aperta una cellula psicologica.

Macron atteso sul posto - Il presidente francese, Emmanuel Macron, è giunto al commissariato di Parigi sull'Ile-de-la-Cité, per «testimoniare il suo sostegno e la sua solidarietà all'insieme del personale».

Al momento, Macron conferma la partecipazione, questa sera, all'atteso dibattito con oltre 500 cittadini sulla riforma pensionistica a Rodez, nel sud della Francia, che aveva già dovuto rinviare la settimana scorsa a causa della morte dell'ex presidente Jacques Chirac.

Perquisizione in corso - Gli investigatori stanno effettuando una perquisizione nella casa dell'assalitore.

Un ferito durante l'attacco - Oltre alle persone decedute si conta una persona gravemente ferita, è stata portata d'urgenza all'Ospedale di Percy.

La dinamica - La folle spedizione di morte è cominciata intorno alle ore 13:00. Armato di un pugnale in ceramica, l'uomo ha prima accoltellato una poliziotta vicino al suo ufficio. Poi ha cominciato a camminare in altre zone del commissariato, uccidendo un secondo agente nel suo ufficio, un altro sulle scale e un altro nel cortile.

Aperta inchiesta per omicidio volontario - Il procuratore di Parigi ha affermato che quattro persone sono state uccise dall'aggressore, tre agenti di polizia e un agente amministrativo. Remy Heitz ha affermato che è stata aperta un'inchiesta per omicidio volontario. 

Era un informatico 45enne - L’autore dell'attacco era un uomo di 45 anni nato a Fort-de-France, capoluogo del dipartimento d'oltre mare francese della Martinica. Informatico per il dipartimento tecnico della direzione dell'Intelligence della prefettura, aveva un leggero handicap di sordità. 

Castaner: «Dall'aggressore mai nessuna avvisaglia» - L'uomo era un dipendente amministrativo delle forze dell'ordine che non aveva «mai presentato difficoltà comportamentali né il minimo segno di allerta»: lo ha detto il ministro dell'Interno francese, Christophe Castaner, parlando ai cronisti che lo attendevano nei pressi della scena del crimine. Il ministro ha quindi rivolto le sue condoglianze alle famiglie delle quattro vittime uccise e ha riferito che una quinto ferito sta attualmente subendo un'operazione in ospedale, ma «le notizie sono rassicuranti».

Il ministro dell'Interno francese ha rinviato la partenza per una visita - prevista da oggi - in Grecia e Turchia.

Arrestata la moglie - La procura di Parigi ha fatto sapere che la moglie del 45enne è stata arrestata. Non sono note le accuse a suo carico.

L'aggressore si era convertito all'Islam - Secondo fonti della tv francese Bfm, l'assalitore si era convertito all'Islam da 18 mesi.

keystone-sda.ch/STF (IAN LANGSDON)
Guarda tutte le 16 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-30 12:32:33 | 91.208.130.89