ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
5 ore
Che settimana per Trump
Il cosidetto Ucrainagate approdalla alla Camera americana. Giusto in tempo per le primarie democratiche
UGANDA
9 ore
Uganda flagellato dalle alluvioni: almeno 16 morti
I volontari affermano di aver recuperato dei cadaveri che galleggiavano sull'acqua o erano impigliati sugli alberi di cacao
AUSTRALIA
9 ore
Figlia di un ex premier australiano rivela: «Mio padre mi chiese di tacere degli stupri»
La donna denuncia di essere stata molestata da un collega del padre. Bob Hawke è stato primo ministro dal 1983 al 1991
STATI UNITI
9 ore
Morto l'astro nascente del rap Juice Wrld, aveva 21 anni
Colto dalle convulsioni in aeroporto a Chicago, l'artista è deceduto poco dopo essere giunto in ospedale
NEPAL
9 ore
Primo arresto per la morte di una donna in una "casa del ciclo"
Una tradizione secolare indù vuole che durante le mestruazioni le donne dormano fuori dall'abitazione familiare
INDIA
10 ore
L'incendio di New Delhi è stato innescato da un corto circuito
È quanto rivelano le autorità. I familiari delle vittime hanno dovuto riconoscere i cadaveri da foto scattate con lo smartphone
REGNO UNITO
12 ore
In migliaia dormono all'aperto in segno di sostegno ai senzatetto
L'obiettivo del "Big Sleep Out" era raccogliere 50 milioni di dollari. Londra, New York, Brisbane e Dublino tra le città coinvolte
STATI UNITI
12 ore
Si sono mangiati la banana da 120'000 dollari di Cattelan
Protagonista del costos(issim)o snack un altro artista, David Datuna che è stato poi blindato dalla sicurezza
ITALIA
13 ore
Alta attività esplosiva dello Stromboli
Per gli escursionisti permane il divieto di scalare la montagna oltre quota 290 metri
BRASILE
14 ore
Amazzonia: due leader indigeni uccisi in un attacco
Gli indios brasiliani si trovano ad affrontare una violenza crescente sotto la presidenza di Jair Bolsonaro
REGNO UNITO
14 ore
Dimissioni se non si raggiunge la maggioranza assoluta? Johnson glissa
Una recente rilevazione mette in dubbio la possibilità per i Tory di arrivare all'obbiettivo dichiarato dal premier britannico
ITALIA
15 ore
Torino: madre uccide figlia disabile a martellate
A dare l'allarme è stato il marito della donna, di 87 anni
FOTO
CINA
17 ore
Una marea mascherata manifesta per le strade a Hong Kong
Domenica in piazza per i pro-dem. 11 uomini fermati per possesso di armi, sequestrata un'arma da fuoco
FOTO
INDIA
17 ore
Furibondo rogo in una fabbrica di Nuova Dehli: in 43 perdono la vita
Lo stabile si trovava in una zona particolarmente angusta che ha messo in difficoltà i pompieri, le vittime sorprese nel sonno
COREA DEL NORD
18 ore
"Test importanti", ma non viene svelato il tipo
Pyongyang avrebbe lanciato un missile proprio mentre fa pressione sugli Usa perché presenti entro fine anno una nuova piattaforma negoziale più in linea con le loro richieste
STATI UNITI
18 ore
Sparatoria a Pensacola, a cena video di sparatorie
Una delle tre vittime si chiamava Joshua Kaleb Watson e ha aiutato la polizia a neutralizzare Mohammed Saeed Al Shamrani
REGNO UNITO
09.10.2018 - 16:340

Taglia la sua “Girl with a Balloon”: ora vale una sterlina. È giallo dopo l'asta

Il proprietario di una delle copie originali dell'opera di Banksy ha imitato il gesto dell'artista pensando di guadagnarci

LONDRA - Pensava di aver trovato una soluzione per farsi un bel gruzzolo, invece è stato etichettato come “un vandalo”. Non solo, ha anche perso una notevole somma.

Il proprietario di una delle 600 copie originali dell’opera di Banksy “Girl with a Balloon” ha pensato di farla a pezzi con un taglierino dopo aver visto quanto accaduto all’asta di Sotheby's a Londra.

Venerdì scorso, infatti, l’opera era appena stata battuta per 1,04 milioni di sterline quando la tela è scivolata dalla cornice uscendone al di sotto a strisce, tagliata da un tritadocumenti nascosto all'interno della struttura. La trovata è stata dello stesso Banksy, che aveva nascosto il marchingegno anni fa con l’idea di attivarlo non appena il quadro fosse stato oggetti di una compravendita simile.

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 

. "The urge to destroy is also a creative urge" - Picasso

Un post condiviso da Banksy (@banksy) in data:

Secondo l'Evening Standard ora “Girl with a Balloon” ha raddoppiato il suo valore. Il suo prezzo non potrà comunque che aumentare.

Peccato che la casa d’aste, contattata dall’uomo, ha spiegato che ora la sua copia vale solo una sterlina, e non più le 40mila da lui pagate. E assolutamente non le 80mila che pensava di poter avere dopo questa trovata.

È giallo dopo l'asta - Giallo Banksy: a pochi giorni dall'asta di Sotheby's, dubbi e polemiche circondano il momento in cui una macchina trita-documenti ha autodistrutto una versione della "Bambina col Palloncino" dell'elusivo writer di Bristol appena battuta per un milione di sterline. La casa d'asta sostiene di essere stata all'oscuro, l'artista, dopo aver diffuso su Instagram un video della sua ultima provocazione, è scomparso, non si sa chi siano il venditore ne' il nuovo acquirente.

Perfino la macchina tritadocumenti ha fatto il suo lavoro solo a metà, cosicché la "Bambina", di cui esistono 24 versioni, è diventata una nuova opera unica di Banksy, presumibilmente di maggior valore. «L'urgenza di distruggere è in sé un atto creativo», ha sostenuto il writer su Instagram citando Picasso.

L'artista - tra voci che l'acquirente fosse proprio lui - potrebbe essersi nascosto nel pubblico in sala: immagini circolate su Internet mostrano un uomo di mezza eta' con gli occhiali che ha filmato la scena e che assomiglia molto a quel Robin Gunningham che gli scienziati della Queen Mary University di Londra due anni fa identificarono come il "vero Banksy".

Dichiarandosi estranea alla provocazione, Sotheby's afferma che il quadro è stato acquistato direttamente dall'autore nel 2006. Un elemento che ha alimentato altri dubbi. Delle 25 versioni esistenti della "Bambina" soltanto quella andata all'asta venerdì aveva il "tritacarta" nascosto nella cornice? Ed è poi possibile che dopo dodici anni la pila della macchina fosse ancora attiva? Esperti d'arte hanno giudicato sospetto che Sotheby's non abbia rimosso la pesante cornice nel processo di preparazione dell'asta. «Ci è stato chiesto espressamente di non farlo, ed e' prassi comune nell'arte contemporanea che gli artisti considerino la cornice parte integrale dell'opera», ha spiegato la casa d'aste.

Certo è che Banksy da anni sta mettendo alla prova il rapporto tra fama, arte e mercato. Nel 2013, durante un mese a New York, allestì un banchetto a Central Park dove pochi fortunati passanti poterono comprare "finte/vere" riproduzioni di opere del writer per 60 dollari: ora ne vengono decine di migliaia. E sempre a New York l'artista offrì al negozio dell'usato per beneficienza Housing Works la possibilità di mettere all'asta un insignificante quadretto con una scena pastorale che aveva acquistato per 50 dollari e ridipinto inserendoci un soldato nazista e intitolando il quadro "La Banalità della Banalità del Male". Fu venduto online, con i proventi destinati a senzatetto e malati di Aids, per 615'000 dollari (611'100 franchi).

Di Alessandra Baldini, Ansa

Keystone
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 02:53:21 | 91.208.130.86