Immobili
Veicoli
AFP
+6
INDIA
04.11.2021 - 17:310

La festa delle luci illumina l'India, ma è allarme smog

Oggi la capitale si è svegliata avvolta da una nube grigia. La città ha vietato i fuochi d'artificio

NEW DELHI - Mentre l'India sta festeggiando Diwali, la festa delle luci, New Delhi si è svegliata in una nube di smog. Il picco di inquinanti era atteso in questi giorni, e il peggio dovrebbe essere raggiunto domani. Oggi il livello delle particelle PM2.5 ha toccato i 389: il dato è 15 volte superiore al livello di guardia stabilito dall'Oms. I cittadini sono stati invitati a uscire solamente se muniti di mascherina. 

I livelli preoccupanti di smog quest'anno coincidono con la festa Diwali, che viene celebrata a suon di luci, fiaccole e fuochi d'artificio. Alcune città, Delhi compresa, hanno vietato l'uso di elementi pirotecnici a causa dell'inquinamento, e la polizia ha già sequestrato tonnellate di petardi e arrestato venditori abusivi, riporta Afp. Ma ciò non ha impedito l'accensione di fuochi d'artificio nei giorni precedenti l'allarme (e la festa), contribuendo così ad aumentare lo smog.  

La leggenda legata alla festa racconta il ritorno del re Rama dopo 14 anni di esilio in una foresta. Per accoglierlo, la popolazione aveva acceso lampade e luci di ogni sorta. 

AFP
Guarda tutte le 10 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-20 12:22:05 | 91.208.130.89