Immobili
Veicoli

REGNO UNITONiente quarantena per i lavoratori del settore alimentare

23.07.21 - 09:10
Troppi dipendenti hanno ricevuto l'ordine di isolarsi, mettendo a rischio l'approvvigionamento dei negozi
AFP
Niente quarantena per i lavoratori del settore alimentare
Troppi dipendenti hanno ricevuto l'ordine di isolarsi, mettendo a rischio l'approvvigionamento dei negozi

LONDRA - Test quotidiani al posto della quarantena: è quanto ha deciso il governo britannico per i lavoratori del settore alimentare. In particolare la misura si rivolge a coloro che lavorano nei depositi dei supermercati e dei produttori di alimenti. In totale saranno interessati circa 10'000 dipendenti in 500 siti dislocati sull'intero territorio del Regno Unito. La misura non riguarda tuttavia il personale impiegato nei supermercati, si legge sulla BBC. 

La nuova regolamentazione si è resa necessaria in seguito all'elevato numero di avvisi di autoisolamento lanciati dall'app di tracciamento britannica (nella settimana dall'8 al 15 luglio 618'000 persone hanno ricevuto la notifica). Troppi gli assenti sul posto di lavoro, con conseguenze sull'approvvigionamento dei negozi alimentari. La fornitura di alcuni prodotti era già a rischio questa settimana. 

La misura permette quindi agli impiegati di continuare a lavorare anche se hanno ricevuto una notifica di isolamento, a patto che risultino negativi al test effettuato ogni giorno. Essersi sottoposto a vaccinazione non cambia le regole. 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO