keystone-sda.ch (Utah Department of Public Safety)
STATI UNITI / ROMANIA
01.12.2020 - 19:300

Il Mistero del monolite arriva fino in Romania

È apparso un monolite simile nei dintorni di Piatra Neamt

NEW YORK - Quattro uomini, un fotografo e una carriola. È sempre più fitto il mistero del monolite comparso il 18 novembre e dopo pochi giorni scomparso da un canyon di terra rossa in una zona remota del deserto dello Utah.

«Ho visto quattro uomini buttare a terra il monolite e portarlo via in carriola», ha detto Ross Bernards, un fotografo del Colorado che aveva raggiunto il canyon nottetempo dopo che le coordinate del monolite erano state ricostruite su Reddit e di lì erano finite su Google Maps.

Bernards si era appostato con alcuni amici per catturare le immagini spettacolari del misterioso oggetto che inevitabilmente per giorni aveva scatenato l'immaginazione dei fan della fantascienza per la somiglianza con il monolite che apre il film di Stanley Kubrick "2001 Odissea nello Spazio".

Il fotografo non era solo nel canyon: «c'erano inizialmente altre quattro persone che avevano addobbato il monolite con luci natalizie», ha raccontato all'emittente KUTV di Salt Lake City.

Per essere in un luogo così remoto, il sito del monolite era, quella notte, particolarmente affollato. Partito il primo gruppetto, erano arrivati altri quattro uomini: «spero che hai già fatto foto», gli aveva detto uno di loro prima di cominciare a prendere il monolite a spintoni per abbatterlo al suolo: cosa puntualmente accaduta, dopo di che i quattro hanno caricato l'oggetto su una carriola: «ecco perché non lasci spazzatura nel deserto».

L'intera operazione, secondo quanto ha poi detto Bernards al New York Times, non avrebbe preso più di un quarto d'ora. Come erano arrivati, i quattro sono spariti nel nulla.

Un'apparizione in Romania - Nel frattempo, un oggetto simile (ma non uguale) al monolite dello Utah ha fatto la propria comparsa in Romania, nei dintorni di Piatra Neamt, scatenando il web.

Le ipotesi sull'origine degli strani monoliti impazzano online. Quelle più quotate citano un possibile lancio pubblicitario di un nuovo film o di una nuova serie TV, o uno scherzo di qualche buontempone.

Per ora, comunque, non si sa ancora nulla, e ci si chiede se appariranno presto altri monoliti da qualche altra parte nel mondo.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-24 14:32:54 | 91.208.130.89