Immobili
Veicoli

ITALIAItalia verso il coprifuoco dalle 22 alle 5

03.11.20 - 18:01
In queste ore circola una bozza del nuovo Dpcm, che potrebbe entrare in vigore giovedì 5 novembre.
Keystone
Fonte Ats
Italia verso il coprifuoco dalle 22 alle 5
In queste ore circola una bozza del nuovo Dpcm, che potrebbe entrare in vigore giovedì 5 novembre.

ROMA - «Dalle ore 22.00 alle ore 5.00 sono consentiti esclusivamente gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. È in ogni caso fortemente raccomandato a tutte le persone fisiche, per tutto l'arco della giornata, di non spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati, salvo che per esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi». È quanto si legge in una prima bozza, ancora provvisoria, del decreto del Presidente del consiglio dei ministri (Dpcm) che il governo discute con le regioni prima del varo.

Nelle aree ad alto rischio è inoltre «vietato ogni spostamento in entrata e uscita dai territori». Il provvedimento - che sarà adottato con ordinanze del ministro della Salute - può riguardare intere «Regioni o parti di esse».

«Nelle giornate festive e prefestive sono chiuse le medie e grandi strutture di vendita, nonché gli esercizi commerciali presenti all'interno dei centri commerciali e dei mercati, ad eccezione delle farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, e punti vendita di generi alimentari, tabacchi ed edicole».

«Le disposizioni del presente decreto si applicano dalla data del 5 novembre 2020, in sostituzione di quelle del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 24 ottobre 2020, e sono efficaci fino al 3 dicembre 2020», ancora si legge nella bozza.
 
 

COMMENTI
 
Heinz 1 anno fa su tio
Sicuramente non sarà una soluzione perfetta, qualcuno si lamenterà, ma almeno decidono e cercano di limitare i danni. Altri aspettano aspettano aspettano ....
seo56 1 anno fa su tio
Sceneggiata napoletana! Governo di irresponsabili e incapaci
cle72 1 anno fa su tio
Mi faccia capire in Italia se parlano di chiusura... È una sceneggiata, nello stesso tempo se in Ticino non se ne parla di chiudere, afferma che sono tutti irresponsabili... Forse non ha le idee chiare, o peggio se vede tricolore gli si annebbia il neurone...
Swissabroad 1 anno fa su tio
Sì vede invece i nostri cosa hanno fatto. Siamo i più pestilenziati in Europa. Per mesi a minimizzare e con misure blande. E lei critica gli altri. Si tappi la bocca.
Swissabroad 1 anno fa su tio
Esattamente quello che ho notato pure io. Spara a casaccio su uno o sull'altro. Evidentemente avrà la giusta soluzione in canna. Ma la tiene per sè.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO