Immobili
Veicoli
Keystone (archivio)
Galeotte furono le vacanze (in Italia).
IRLANDA
15.08.2020 - 21:590
Aggiornamento : 16.08.2020 - 10:31

Il capo dell'ente irlandese del turismo beccato in vacanza in Italia: «Mi dimetto»

L'uomo, che aveva esortato più volte i suoi connazionali a passare le ferie in patria, è stato travolto dalle polemiche.

La ministra al turismo di Dublino: «Molto delusa».

DUBLINO - Dopo aver esortato i suoi concittadini a trascorrere le vacanze in patria per nutrire l'economia nazionale messa a dura prova dal coronavirus, il capo di Failte Ireland, l'ente del turismo della repubblica irlandese, ha trascorso un periodo di ferie in Italia: pizzicato sul fatto e subissato dalle polemiche, alla fine Michael Cawley oggi si è dimesso. Con la motivazione di non voler diventare "motivo di distrazione".

La ministra al turismo di Dublino, Catherine Martin, si è detta «delusa» dalla scelta di Cawley di trascorrere le sue vacanze all'estero, accettando le sue dimissioni. I media irlandesi non menzionano però in quali località italiane Cawley abbia trascorso la sua contestata vacanza.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 1 anno fa su tio
I politici reggono la farsa del virus, ma si comportano secondo il buonsenso. A farne le conseguenze sono coloro che continuano a credere alla loro buona fede. Invece di dare le dimissioni avrebbe fatto meglio a dire quello che pensava prima.
Ctg 1 anno fa su tio
Almeno uno che si assume le sue responsabilitá
lügan81 1 anno fa su tio
Non sapevo che l'Irlanda ora fosse nel Regno Unito... Ahahahha
centauro 1 anno fa su tio
@lügan81 In che senso?
seo56 1 anno fa su tio
Grave errore dimettersi. Uno deve essere libero di fare le vacanze dove meglio crede. A questo punto dovrebbero dimettersi il 60% dei politici europei.
centauro 1 anno fa su tio
@seo56 Però lui ha esortato i connazionali per fare le vacanze in patria, non ha fatto una bella figura effettivamente.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-18 02:15:23 | 91.208.130.86