Keystone (archivio)
Il presunto assassino faceva parte del Npd, il partito di estrema destra.
GERMANIA
17.06.2019 - 19:500

Omicidio Lübcke: «Si faccia chiarezza il prima possibile»

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha definito «deprimenti» le novità emerse dalle indagini sulla morte del politico della Cdu

BERLINO - Sono «notizie deprimenti» quelle che emergono dalle indagini dell'omicidio del politico della Cdu Walter Lübcke: le ha definite così la cancelliera Angela Merkel, a margine di un colloquio con le rappresentanze sindacali e delle imprese nel castello di Meseberg, vicino a Berlino.

«Per questo è importante e giusto che la procura generale abbia avocato a sé le indagini, che sia chiarito lo scenario complessivo e tutto ciò il prima possibile» ha detto Merkel.

La procura generale dello Stato presume che l'omicidio Lübcke sia maturato nell'ambito dell'estremismo di destra. Oggi è stato reso noto che il presunto assassino era parte del Npd, il partito di estrema destra tradizionalmente più legato all'eredità nazista.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Monello 1 anno fa su tio
Concordo con Thor61 !
Thor61 1 anno fa su tio
Ma guarda che caso, un bianco di destra e quindi "Razzista" in germania!!! Descrivere "Deprimente" un caso di omicidio mi sembra una presa in giro verso la vittima e i suoi familiari! Comunque in ogni caso quando la merdel apre il forno non so perchè, ma mi risulta MOLTO difficile a credere ad una sola parola di quanto dice!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-23 21:03:03 | 91.208.130.89