CANTONE
26.02.2016 - 06:020
Aggiornamento : 11:39

Per Fiorello è “L’Ora del Rosario”

Rosario Fiorello si esibirà al Palacongressi di Lugano il 14 e il 15 aprile

LUGANO - Con un doppio appuntamento, in programma il 14 e il 15 aprile al Palazzo dei Congressi di Lugano, approda alle nostre latitudini “L’Ora del Rosario” (compra i biglietti), il nuovo atteso spettacolo scritto e interpretato da Rosario Fiorello per la regia di Giampiero Solari.

Fiorello torna così sul palco, in una dimensione teatrale, con un nuovo show che, come lui stesso ha dichiarato, sarà “analogico e fatto di puro intrattenimento”.

Tra aneddoti, racconti e gag, lo showman darà ampio spazio anche alle consuete improvvisazioni. Non mancheranno musica e “duetti” di grande spessore con artisti del calibro di Mina e Tony Renis che, in “collegamento” da Las Vegas, regala allo showman una versione molto particolare della celebre “Quando Quando Quando”.

Accompagnato da una band diretta dal maestro e tastierista Enrico Cremonesi - che conta Carmelo Isgrò (basso), Massimo Pacciani (batteria), Antonello Coradduzza (chitarre) e il trio vocale “I Gemelli di Guidonia” - Fiorello gioca tra pop e swing con una lunga serie di cover e vari mash-up di celebri canzoni.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-16 00:12:54 | 91.208.130.87