Immobili
Veicoli

LUGANOIl Ceresio torna a tingersi di Giallo

10.06.22 - 18:00
Ritorna il concorso letterario che congiunge le sponde del lago. La novità: la sezione Giallo Junior
Depositphotos (tesapida)
LUGANO
10.06.22 - 18:00
Il Ceresio torna a tingersi di Giallo
Ritorna il concorso letterario che congiunge le sponde del lago. La novità: la sezione Giallo Junior

LUGANO - È stata presentata oggi al LAC alla presenza del sindaco di Lugano Michele Foletti e del vicesindaco Roberto Badaracco la nuova edizione del Concorso Letterario Internazionale Ceresio in Giallo. Il concorso, che promuove la lingua italiana e i territori affacciati ai laghi, torna con tante novità e un’importante collaborazione fra Ceresio in Giallo e il Comune di Lugano, che è tra gli enti patrocinanti. 

Dopo il grande successo dell’edizione 2021-2022, con 421 opere in gara tra edite e inedite e la vittoria del giallista Piergiorgio Pulixi, «il concorso è ormai divenuto una delle iniziative più prestigiose nell’ambito della letteratura gialla». Il concorso, rivolto anche quest'anno ad autori di romanzi e racconti gialli, noir, thriller e polizieschi, conferma le tre storiche macro sezioni e aggiunge la novità della sezione Giallo Junior, dedicata ai più giovani.

I legami italo-svizzeri - «L’ambito internazionale di Ceresio in Giallo e la presenza di una giuria italo-svizzera sono tra le peculiarità del concorso, sottolineando una volontà comune di preservare e diffondere la lingua italiana e, attraverso testi di genere giallo, promuovere anche i bellissimi luoghi che si affacciano ai laghi in entrambe le nazioni» ha dichiarato Jenny Santi, membro del comitato organizzatore ed ex sindaca di Porto Ceresio. «Ringraziamo le istituzioni e le associazioni svizzere che ci supportano». Da parte sua, Michele Foletti ha commentato: «La Città di Lugano ha da subito accolto la proposta di patrocinare Ceresio in Giallo, l’idea di valorizzare e mettere in risalto i nostri paesaggi lacustri attraverso delle opere letterarie in lingua italiana è un modo originale per dare risalto alla Regione Insubrica e favorire gli scambi transfrontalieri anche sul piano culturale». 

Le sezioni - ‘Romanzi editi’ pubblicati tra 1° gennaio 2020 e il 5 ottobre 2022 e provvisti di ISBN. Il premio per il vincitore è di 1500 euro, per il secondo classificato 700 euro e per il terzo 500;
Premio Giovani Autori “Claudio De Albertis” 1000 euro; Premio Laghi 300 euro.

‘Racconti inediti’ ambientati in località lacustri realmente esistenti e identificabili. Al vincitore andranno 500 euro, 250 al secondo classificato e 150 al terzo. Sempre tra gli inediti, verrà attribuito un premio speciale di 200 euro al miglior racconto ambientato a Porto Ceresio e il Premio Giovani Autori “Claudio De Albertis” di 300 euro. Confermata la collaborazione con F.lli Frilli Editori, che pubblicherà in antologia i 20 racconti inediti finalisti e i vincitori dei Premi speciali Giovani Autori e Porto Ceresio; i diritti d’autore saranno devoluti all’Associazione Arcobaleno di Nichi che aiuta le famiglie con bambini malati oncologici.

‘Gialli nel cassetto’ per romanzi gialli inediti di indagine e ambientati in località italiane realmente esistenti. Il primo classificato sarà pubblicato nella collana Super Noir Bross di F.lli Frilli Editore.

La giuria - La giuria delle tre sezioni sarà composta da rappresentati dell’Accademia della Crusca, dell’Associazione Dante Alighieri di Lucerna, da direttori di quotidiani, giornalisti, editor, scrittori, docenti, rappresentanti dei sistemi bibliotecari, librai indipendenti e gruppi di lettori. A presiederla sarà l'Ambasciatore italiano in Svizzera Silvio Mignano.

La novità - La sezione ‘Giallo Junior’, dedicata a romanzi di genere mistery, giallo e noir per ragazzi di età 9+. Saranno premiati i primi tre classificati: 1000 euro al primo, 400 al secondo e 200 al terzo. La sezione avrà una sua Giuria dedicata che comprenderà psicologi, psicoterapeuti e insegnanti e vedrà anche la presenza di ragazzi con la supervisione di Francesca Maisano, psicologa e psicoterapeutica dell’Età evolutiva del Fatebenefratelli di Milano e Antonio Marziale, presidente dell’Osservatorio dei Diritti dei Minori.

La scadenza e le modalità di partecipazione - Questa nuova edizione di Ceresio in Giallo vede anche l’istituzione di un premio alla carriera, che sarà attribuito durante la premiazione di domenica 14 maggio 2023. «Abbiamo valutato d'istituire un premio alla carriera per un autore che si sia particolarmente distinto in questa letteratura di genere che è il cuore del concorso», ha dichiarato Sergio Giacon della Pro Loco di Porto Ceresio. La scadenza per la presentazione delle opere di tutte e quattro le sezioni è venerdì 14 ottobre, la partecipazione è gratuita. Le modalità di partecipazione sono pubblicate nel regolamento disponibile sulla pagina Facebook e Instagram di Ceresio in Giallo, sui siti di AIME e dell’Accademia della Crusca e sui principali siti di concorsi letterari.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE AGENDA