Immobili
Veicoli

MINUSIOIn Ticino la prima edizione di Atelier du Futur

26.07.22 - 16:30
L'Atelier du Futur arriva per la prima volta in Ticino e si iscrive nelle attività di Locarno Kids la Mobiliare
Atelier du Futur
In Ticino la prima edizione di Atelier du Futur
L'Atelier du Futur arriva per la prima volta in Ticino e si iscrive nelle attività di Locarno Kids la Mobiliare
L'evento ospiterà una serie di laboratori per ragazzi fino ai 15 anni che avranno come tema generale la sostenibilità. Tra i tutor d'eccezione ci sarà Nick Antik

MINUSIO - In occasione della 75esima edizione del Locarno Film Festival si terrà la prima edizione dell’Atelier du Futur in Ticino. L'evento è gratuito e le iscrizioni sono aperte fino a fine luglio. Il progetto si svolgerà dal 7 al 9 agosto ed è dedicato a ragazzi tra i 13 e i 15 anni. L'Atelier du Futur avrà luogo a Minusio, in Villa San Quirico. Verranno ospitati 50 partecipanti provenienti da tutto il Ticino per un’esperienza unica nel suo genere che avranno modo d'immergersi in attività legate alla musica, alla moda, all’arte culinaria e al cinema. Si tratta di un'iniziativa di mediazione culturale frutto della collaborazione tra il Locarno Film Festival e il Comune di Minusio che permetterà di affrontare diverse tematiche, tra cui sostenibilità, consumo, tecnologia e innovazione.

Ospiti d’eccezione di questa edizione sono: il cantante Nick Antik, il fashion designer Rafael Kouto, la food-artist Agnese Z’graggen e la regista e animatrice Milly Miljkovic. Questi quattro artisti ticinesi guideranno le ragazze e i ragazzi in un percorso creativo che sfocerà in una hit estiva e in una video-clip musicale. Inoltre, sarà possibile partecipare alle proiezioni del Locarno Film Festival dedicate alla loro età e quattro ragazzi avranno l'opportunità di salire sul tappeto rosso del palco di Piazza Grande per la consegna del Locarno Kids Award a Gitanjali Rao. 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE AGENDA