Immobili
Veicoli
"20 anni di magia": si ritorna tra le piazze

VALLEMAGGIA"20 anni di magia": si ritorna tra le piazze

06.07.22 - 09:30
Dall'8 luglio al 7 agosto la Vallemaggia si animerà in occasione della storica kermesse musicale
Vallemaggia Magic Blues
"20 anni di magia": si ritorna tra le piazze
Dall'8 luglio al 7 agosto la Vallemaggia si animerà in occasione della storica kermesse musicale
Dal ritorno alla normalità pre-pandemia alla formula scelta per celebrare l'evento: a parlare è l'organizzatore Fabio Lafranchi

CEVIO - Finalmente torna il Magic Blues, l’evento che animerà le piazze dei villaggi della Vallemaggia durante questi mesi estivi. Per questo motivo Tio/20 Minuti ha deciso di sentire Fabio Lafranchi, organizzatore della storica kermesse, per raccontare l’edizione che verrà.

«Ebbene sì, vent’anni di magia. Quest’anno per fortuna ripartiremo con la normalità» esordisce così Lafranchi, visibilmente entusiasta dopo i due anni di pandemia che hanno stravolto le vite di tutti. «Riprenderemo la programmazione standard del Vallemaggia Magic Blues e si ritorna sulle piazze». Ma in che cosa consisterà questo ritorno alla normalità? Innanzitutto, «partiremo l’8 luglio sulla piazza di Brontallo. Andremo a Moghegno, Cevio, Maggia, Gordevio e chiuderemo alla grande con la festa dei 20 anni sabato 6 agosto ad Avegno. E poi avremo una serata di chiusura in collaborazione con il Locarno Film Festival per la domenica successiva».

Ma la novità più succosa per quest’edizione, oltre al ritorno alle atmosfere pre-Covid, riguarda la composizione della line up, dal sapore nostalgico e celebrativo: «Per festeggiare i 20 anni abbiamo deciso di riportare in valle tutti musicisti che si erano già esibiti nei 20 anni precedenti. Quei gruppi che in un modo o nell’altro avevano lasciato un segno».

Un revival in grande stile, dunque, per questa edizione, arricchito - per chi lo desidera - da alcune offerte imperdibili. «Non dimenticate l’opportunità delle serate backstage: con qualche franco in più sul biglietto d’entrata avrete l’aperitivo e una cena nell’area riservata a contatto con organizzatori, musicisti, sponsor e tantissimi amici».

NOTIZIE PIÙ LETTE